giovedì, Giugno 20, 2024
HomeNewsVia Cimarosa di Torino: allarme bomba davanti alla banca, intervengono gli artificieri

Via Cimarosa di Torino: allarme bomba davanti alla banca, intervengono gli artificieri

Dal mattino del giorno lunedì 20 febbraio 2023, la città di Torino, nei pressi di via Cimarosa, è protagonista di una faccenda estremamente scomoda e, per il momento, molto pericolosa, dal momento che numerosi cittadini sono stati messi in allarme perché c’è il pericolo di una bomba pronta ad esplodere.

Allarme bomba a Torino

Tutto è incominciato quando la filiale della banca Intesa Sanpaolo ha ricevuto una telefonata anonima: è stato grazie a questa telefonata che è stato scoperto della presenza della bomba, ma tale telefonata non è stata attuata solo per avvertire gli altri, dal momento che la persona ad aver annunciato l’ordigno ha fatto una richiesta di riscatto.

Questa richiesta di riscatto metteva in palio il luogo in cui la bomba fosse presente, chiedendo di ricevere immediatamente i soldi per indicare successivamente la posizione per poter trovare l’oggetto. Al momento della notizia, si è scatenato immediatamente il panico, anche se per fortuna non c’è stata un’isteria di massa che poteva essere fatale per intervenire durante questa grave situazione.

L’intervento degli artificieri dopo l’allarme bomba

Per cercare di risolvere la situazione sono stati chiamati immediatamente i carabinieri che sono intervenuti sul posto, invitando tutti quanti a mantenere la calma e ad essere pazienti di abbandonare le proprie postazioni finché l’ordigno non fosse stato trovato il prima possibile.

Infatti non solo la banca è stata immediatamente evacuata, ma tutto il quartiere è stato isolato ed ogni cittadino deve stare lontano dal posto con almeno 30 metri di distanza circa, dopo che le autorità hanno calcolato il raggio d’azione che la bomba potrebbe avere in caso in cui l’esplosione parta.

Adesso sul posto, oltre ai carabinieri, sono presenti anche la polizia ed i vigili del fuoco. La squadra dei carabinieri ha fatto intervenire gli artificieri, i quali adesso si stanno aiutando con cani addestrati per rivelare materiale esplosivo. La situazione è in continuo aggiornamento e verranno rilasciati ulteriori dettagli non appena ci sarà un’evoluzione.

Andrea Barone
Andrea Barone
Sono un grandissimo amante di cinema ed adoro comunicare con le persone in qualsiasi modo possibile, specie se si può sfruttare il vasto mondo che è quello delle piattaforme in cui viviamo ora. Studio cinema e televisione all'università degli studi Suor Orsola Benincasa, faccio recitazione, ho un canale YouTube (chiamato TheAndryCinema98) dove mi esprimo sulla mia principale passione con tutto me stesso e sono anche il vice-caporedattore del sito Quart4 Parete.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy