sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNewsLe nuove tendenze del marketing: i punti del cambiamento

Le nuove tendenze del marketing: i punti del cambiamento

Negli ultimi anni è aumentata in maniera incredibile la presenza degli utenti online. Non si tratta di un fenomeno che riguarda soltanto il nostro Paese, ma è una tendenza che si riscontra a livello globale. Questo incremento non riguarda soltanto il numero degli utenti che si connettono ogni giorno, ma ha a che fare anche con il numero delle ore trascorse in rete. È un trend di cui si deve tenere conto e di cui devono essere consapevoli tutti coloro che si approcciano in maniera professionale a considerare il digital marketing.

Lo sviluppo del marketing consapevole

Chi ha bisogno di occuparsi in maniera professionale di digital marketing deve rivolgersi ai professionisti del settore, come DSI Design, web agency a Torino, in modo da conoscere quali siano le nuove tendenze del marketing degli ultimi tempi.

Wallstreet English Torino

Infatti, per esempio, non si può ignorare come ultimamente si stia sviluppando sempre di più quello che dagli esperti viene definito marketing consapevole. È una tendenza, però, che potremmo definire multiforme, perché ha a che fare con diversi trend.

Innanzitutto c’è la trasparenza, perché non ci devono essere trucchi di marketing che si possono porre come ingannevoli nei confronti dei clienti. Vengono promossi dei valori importanti come equità e inclusione, da coltivare sia all’interno delle aziende sia nei confronti dell’esterno, dal punto di vista dei clienti.

E poi c’è il cosiddetto ecomarketing, che tende a dare valore ai prodotti sostenibili che puntano al rispetto dell’ambiente.

I mondi virtuali

Nel marketing degli ultimi tempi si dà sempre più spazio ai mondi virtuali, quel metaverso di cui ha parlato anche Facebook in maniera molto dettagliata. La realtà virtuale e la realtà aumentata costituiscono ormai dei punti di riferimento.

Di tutti questi aspetti si deve tenere conto anche per il futuro. Infatti gli esperti ritengono che sia un fenomeno inevitabile. È meglio già prepararsi a questo tipo di tendenze, perché altrimenti ci si potrebbe ritrovare a partire da una posizione difficile nel corso dei prossimi anni.

Anche i siti web potrebbero risentirne. Difatti presto potrebbero proporre pagine in 3D o implementate con la realtà virtuale o aumentata. Inevitabilmente le aziende che cercano di fare marketing online devono adattarsi ad una vera e propria rivoluzione.

I cambiamenti dei social media

I cambiamenti più importanti che riguardano internet hanno interessato soprattutto i social media. Basti pensare, per esempio, in questo senso allo sviluppo che ha avuto TikTok. Questo social è riuscito in qualche modo ad intaccare anche il dominio che fino a questo momento avevano avuto altre piattaforme.

Stiamo parlando di Facebook, YouTube e Instagram. TikTok da solo è riuscito ad unire i tre contesti, proponendo qualcosa di molto innovativo, che diventa particolarmente appetibile. Si calcola che entro la fine di quest’anno TikTok riuscirà a raggiungere 1.5 miliardi di utenti.

Quindi è essenziale che le aziende si preparino a puntare il loro business direttamente su TikTok. Ma TikTok non è l’unico attore di questo cambiamento che interessa i social media. Infatti non possiamo fare a meno di nominare Twitch, piattaforma di Amazon che sta sfruttando molto l’incremento del gaming e del live streaming.

Nel mercato del gioco sono entrati a far parte 500 milioni di nuovi concorrenti e negli ultimi anni questo settore muove un giro d’affari di 280 miliardi di dollari. Si devono fare, però, i conti con la capacità di attenzione degli utenti, che si caratterizza sempre più per esigenze molto dettagliate e precise.

Ecco perché si devono proporre contenuti adatti in grado di catturare l’attenzione fin dall’inizio e di fare in modo che gli utenti rimangano fino alla fine a fruirne. Tutti questi cambiamenti possono rappresentare il trampolino di lancio per altre importanti tendenze.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy