giovedì, Luglio 18, 2024
HomeNewsIncontro tra il consigliere Guerrini e gli agenti di polizia metropolitana

Incontro tra il consigliere Guerrini e gli agenti di polizia metropolitana

L’incontro

3.500 servizi di vigilanza sul territorio per un totale di circa 24.500 ore, che comprendono anche l’attività di coordinamento dei volontari come le GEV. Accertamento di 400 illeciti amministrativi per un ammontare di sanzioni pari a 226.000 euro. Sono alcune delle cifre che sintetizzano l’attività della Polizia locale della Città Metropolitana di Torino nel 2021. Vengono anche illustrate dal comandante del corpo al Consigliere delegato all’ambiente, alla vigilanza ambientale, alla tutela della fauna e della flora, ai parchi e alle aree protette, Gianfranco Guerrini, nel corso di un incontro che si è tenuto nella nuova sede della Polizia metropolitana a Grugliasco.

Il Consigliere Guerrini ha espresso apprezzamento per l’attività svolta nel 2021 e ha incoraggiato il comandante e i suoi collaboratori a proseguire il loro impegno. La tutela dell’ambiente e la promozione di uno sviluppo economico sostenibile è un’esigenza sentita in tutto il territorio metropolitano. “Ha sottolineato il Consigliere delegato, siamo impegnati ad implementare ulteriormente l’attività in questo campo e a reperire le adeguate risorse finanziarie e di personale per svolgere al meglio la nostra funzione istituzionale”. Di recente la Regione Piemonte ha assicurato che alla Città Metropolitana sarà consentito di procedere a nuove assunzioni per l’esercizio delle funzioni delegate, arrivando fino a 34 unità, 14 in più rispetto all’attuale organico. Inoltre sono in fase di completamento le procedure di mobilità per il personale dell’Ente che saranno dedicate alle funzioni fondamentali, al momento 8 unità complessive”.

Con gli appartenenti al corpo e con il loro comandante il Consigliere Guerrini ha sinteticamente ripercorso il processo istituzionale e amministrativo. A partire dal 2019 ha consentito l’avvio dell’attività della Polizia Metropolitana. L’inquadramento di personale di vigilanza già in servizio presso la Città Metropolitana di Torino stanno consentendo di avviare l’esercizio di tutte le funzioni di polizia locale.

Che cosa ne è uscito dall’incontro che Guerrini ha fatto?

Il Consigliere Guerrini ha incontrato per la prima volta in veste ufficiale tutti gli appartenenti al corpo. All’incontro ha consegnato i tesserini di riconoscimento, con i quali dovranno presentarsi alla cittadinanza nel corso della propria attività. Le funzioni che vengono svolte dalla Polizia Metropolitana sono elencate nel Regolamento del corpo. Si tratta di funzioni fondamentali in materia di ambiente (aria, acque, rifiuti, energia). Sono aree protette e Siti della Rete Natura 2000, incendi boschivi, cave e attività estrattive. Le funzioni delegate dalla Regione Piemonte fanno riferimento alle attività di caccia e pesca, alla tutela della fauna selvatica.

Andrea Larghi
Andrea Larghi
Tutto è nato per la passione per l'enogastronomia. Dopo gli studi presso la scuola alberghiera mi avvicino al mondo della scrittura, grazie a un corso di giornalismo, presso L'Accademia Telematica Europea. Tra gli interessi anche lo sport, in particolare il calcio e il mondo della birra.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy