giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeNewsBille August: il regista Premio Oscar è a Torino per un nuovo...

Bille August: il regista Premio Oscar è a Torino per un nuovo film

Il regista danese Premio Oscar, Bille August, è a Torino per il suo nuovo progetto cinematografico. Il sindaco Stefano Lo Russo lo riceve a Palazzo Civico e si dice “davvero contento”.

Bille August: il regista Premio Oscar è a Torino per un nuovo film

Da Copenhagen a Torino è un attimo: il regista danese Bille August si trova infatti in città per un nuovo progetto cinematografico che porterà la sua prestigiosa firma.

Bille August, classe 1848, ha diretto “Pelle alla conquista del mondo”, tratto dall’omonimo romanzo di Martin Andersen Nexø. Nel 1988, questa pellicola è valsa al regista danese una Palma d’oro per il miglior film e un Premio Oscar per il miglior film straniero.

Qualche anno dopo, nel 1992, Bille August ha vinto nuovamente una Palma d’oro per il miglior film con “Con le migliori intenzioni”, che fu tratto da una sceneggiatura autobiografica di Ingmar Bergman: regista, sceneggiatore, scrittore e drammaturgo svedese.

Bille August vanta quindi due Palme d’oro, (il premio principale del Festival di Cannes, uno dei più importanti eventi cinematografici al mondo) e un Premio Oscar.

E adesso ha scelto Torino per il suo prossimo progetto cinematografico. Non ci sono ancora informazioni precise sul nuovo film diretto da Bille August, ma considerata la sua filmografia c’è da aspettarsi un titolo degno di nota.

Tra i film diretti dal regista danese figurano: Body Building (1971), Honning Måne (1978), Pelle alla conquista del mondo (1987), Con le migliori intenzioni (1992), La casa degli spiriti (1993), Jerusalem (1996), I miserabili (1998), L’ora della verità (2004), Treno di notte per Lisbona (2013), Era mio nemico (2017), 55 passi (2017) e Pietro il fortunato (2018).

Il sindaco Lo Russo riceve il regista Bille August a Palazzo Civico

Il regista Premio Oscar Bille August, che in questi giorni è a Torino per il suo prossimo film, è stato ricevuto dal sindaco della città, Stefano Lo Russo, a Palazzo Civico.

Il sindaco si è detto molto contento del fatto che il regista danese abbia scelto Torino come location di un nuovo progetto cinematografico, e afferma:

“Siamo davvero contenti del fatto che Torino venga scelta come location e ambientazione per opere cinematografiche, scelte che ribadiscono la consolidata connessione del nostro territorio con il cinema e la sua industria e il grande lavoro come quello della nostra Film Commission Torino Piemonte”.

Nunzia Cipolletta
Nunzia Cipolletta
Laureata in Comunicazione. Interessata alla politica e alla società. Amante di Musica, Cinema, Arte e Letteratura.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy