Torino: Sotto il Cielo di Fred

sotto il cielo di fred 1Era un’alba di febbraio, livida e fredda quando Fred Buscaglione ci lasciò, senza avere il tempo di invecchiare, col quel suo sorriso ironico e ricco di charme.

Dopo vent'anni di dura gavetta nei night club e nelle sale da ballo dell'Italia del secondo dopoguerra, si era fatto conoscere al grande pubblico solo pochi anni prima, giusto il tempo di assaporare i primi successi, prima di volare via non ancora quarant'enne. Una sorta di meteora nel firmamento della canzone e del costume italiano, ma la traccia del suo passaggio non si è ancora spenta.

Dal 27 febbraio al 5 marzo torna a Torino il Festival biennale Sotto il cielo di Fred, che ricorda la figura di Fred Buscaglione ricostruendo per una settimana il suo mondo, la musica, ma non solo, anche il piacere del buon vino, della tavola e degli amici da non perdere di vista.

Perno della manifestazione sarà naturalmente la musica, con il Premio Buscaglione, concorso dedicato ai giovani cantanti emergenti, che finirà il 5 marzo all'Hiroshima, in via Bossoli 83, con la proclamazione del vincitore e il concerto di Dente, nella sua unica tappa italiana e l'esibizione di Avanzi di Balera, mentre le semifinali si terranno alle Officine Corsare dove il 3 marzo, alle 21, si esibiranno i 5 semifinalisti Dagomago, Fiorino, Giorgieness, La Municipal, Seo, seguiti dal concerto di Eugenio in Via di Gioia, mentre la seconda semifinale è per il 4 marzo alle 21, con l'esibizione di Albedo, Blindur, Calvino, Le Mura, Lo Straniero, seguiti da concerto di Iosonouncane.

Intorno al concorso ruotano le altre iniziative di Sotto il cielo di Fred, che iniziano il 27 febbraio con Notte Rossa Barbera e Menù Buscaglione, “ un piccolo viaggio tra luoghi e tempi diversi che farà tappa in 24 piole torinesi. Obiettivo di questa 'sagra diffusa' è avvicinare il grande pubblico al consumo critico e ai prodotti regionali in un’inedita cornice interattiva tra produttori e ristoratori, musicisti e avventori” dove i commensali potranno ascoltare la musica dei 24 musicisti che hanno partecipato al concorso, mentre degustano il Menù Buscaglione, al costo di 15 euro.

sotto il cielo di fred 2Il 28 febbraio ci sarà l’edizione speciale del Festival del Bagnet Verde, che torna con un'edizione speciale alle 16 nella Bocciofila Vanchiglietta, dove dieci squadre competeranno per ottenere il Gran Premio del Miglior Bagnet Verde.

Al Cenerentola Prét à manger di corso Casale 104/E il 1 marzo alle 20, ci sarà Sono un duro ma facile alle cotte... innamorarsi di una cucina per duri, un corso di cucina piemontese per duri dal cuore tenero “Prepareremo alcune ricette della tradizione piemontese, disporrete delle attrezzature e degli ingredienti per realizzarle. Il corso si concluderà con la degustazione dei piatti preparati: cipolline in agrodolce con tonno, acciughe in salsa rossa e chiodi di garofano, battuta con zenzero cipolla e capperi alle nocciole tostate, vitello tonnato alla monferrina, carpione di pollo impanato al mais e arance” dicono gli organizzatori.

Tra gli altri eventi il 27 febbraio alle 23, presso le Officine Corsare, Swing Circus is back in town! vedrà un team di esperti per una serata al di là del tempo e della moda, tra cravatte, papillon e bretelle e il 29 febbraio, alle ore 18,  Lo swing a Torino: dal Trio Lescano a Fred Buscaglione vedrà un tour dal centro a Vanchiglia sulla storia musicale di Torino, tra swing e jazz, dalla radio alla televisione, ricordando i luoghi dove vissero autentiche star della canzone italiana dell'epoca, dal Trio Lescano allo stesso Fred Buscaglione.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.