• Home
  • EVENTI
  • Top Gear Live arriva a Torino, il popolare show inglese al Palaolimpico

Top Gear Live arriva a Torino, il popolare show inglese al Palaolimpico

top gear live torino palaolimpicoPer tutti i fan del popolare show automobilistico Top Gear, una splendida notizia, il 6 luglio due show infiammeranno il Palaolimpico di Torino, con acrobazie, classiche rubriche e il mitico The Stig, biglietti in vendita dal 3 aprile alle 10.00.

Top Gear è uno dei programmi della BBC più seguiti al mondo. Con 35 milioni di spettatori in tutto il globo, i presentatori Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond sono soliti inseguire le sfide più divertenti da vivere e da guardare. Lo show Top Gear Live è sicuramente una di queste, con un tour che toccherà le più importanti città d'Europa, il programma arriverà anche in Italia per un'unica data e due show il 6 luglio. 

Ironici e provocatori, i tre presentatori presenteranno diversi appuntamenti, accompagnati dal misterioso The Stig, 80 minuti senza pause densi di mirabolanti acrobazie e immancabili siparietti per gli auto-amatori. Gli show si svolgeranno alle ore 12.00 e alle ore 16.30 di domenica 6 luglio, ma i biglietti saranno disponibili già dal 3 aprile alle ore 10.00 del mattino. 

I media partner dell'evento saranno Quattroruote e Dueruote, come è possiible immaginare l'appuntamento sarà totalmente in lingua inglese. Per avere una traduzione dello show da spettatori è possibile utilizzare un'app dedicata per smartphone oppure via radio, ovviamente sono necessarie dell cuffie. In alternativa sarà possibile acquistare un ricevitore radio in loco. 

Curiosità

Durante lo show trasmesso in tv, alcune delle rubriche più amate sono: Power Laps nella quale i presentatori recensiscono le auto in base alle diverse caratteristiche e al tema della puntata; Star in un'auto a buon mercato, in cui una star si ritrova al volante dell'auto di turno, per poi rientrare in una classifica di tutti gli ospiti VIP dello show.

Le riprese si svolgono in un'aerodromo privato nel Surrey, il circuito invece è stato realizzato dalla Lotus in una ex base della Royal Air Force. La versione americana dello show, inizialmente avrebbe dovuto coinvolgere gli stessi presentatori, ma per stare più vicini alla propria famiglia i tre conduttori hanno rinunciato ad esportare il format così com'era, cedendo il passo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.