• Home
  • CRONACA
  • Grugliasco, quando la vita è più forte della scienza

Grugliasco, quando la vita è più forte della scienza

fiocco nascita, foto nostrofiglio.itMarica è nata il 10 marzo, in un bel lunedì di inizio primavera a Grugliasco. Non è nata in ospedale ma a casa sua, la piccola, un fagotto di 2 chili e 800 grammi aveva voglia di conoscere mamma, papà, fratellino  e nonna e così, in poco tempo, ha deciso di venire al mondo sul divano di casa.

I genitori raccontano che le fatidiche 40 settimane erano scadute il giorno prima e così, i genitori si erano recati per un controllo programmato in un ospedale torinese, a questo primo controllo risulta essere tutto a posto e i genitori vengono rimandati a casa, nell’attesa, con la consapevolezza che da li a poco la piccola Marica sarebbe nata. I nove mese ormai buttati alle spalle e, di fronte a loro solo uno splendido futuro.

Intanto si fa sera, alla donna iniziano le contrazioni e così la coppia ritorna in ospedale, viene effettuato il tracciato di routin ma viene detto loro di tornare a casa e di ritornare il giorno seguente con una dilatazione maggiore. I genitori ascoltano i consigli dei medici ma, la natura è più forte di qualsiasi scienza e così, intorno alle 3 del mattino la giovane mamma si alza per andare in bagno, capisce che la piccola sta per nascere e allerta il marito e la suocera.

Il padre chiama così il 118 e scende in strada ad aspettare l’ambulanza, vuole farsi vedere dai sanitari, non vuole che perdano tempo. La madre intanto si sdraia sul divano, le contrazioni sono forti, intense, arriva la suocera a darle una mano e, in poco tempo Marica viene al mondo.

Quando il padre torna in casa con i sanitari del 118 trova di fronte a se una scene che rimarrà impressa nella sua mente a vita. La moglie sul divano con in braccio la piccola ancora legata al cordone.

Mamma e figlia stanno bene, Marica è bellissima ed è diventata in poche ore la mascotte della città, da anni infatti non avveniva un parto in casa a Grugliasco.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.