• Home
  • EVENTI
  • Artisti Uniti per Olbia, solidarietà dal Nord

Artisti Uniti per Olbia, solidarietà dal Nord

Artisti Uniti per OlbiaLa tragedia che ha colpito la Sardegna non ha lasciato indifferente nessuno. E' questo il motivo che ha spinto tanti giovani artisti ad unirsi in solidarietà per aiutare la popolazione di Olbia. Artisti Uniti per Olbia sarà una mostra il cui ricavato verrà devoluto alla città sarda.

Artisti Uniti per Olbia

Il progetto nasce dall'impegno e dalla collaborazione dell'Associazione Culturale Legione Creativa, l'ALT MUSIC CENTER e GOOD morning ROCK. Il 30 novembre le associazioni lasceranno ampio spazio agli artisti (chiunque voglia partecipare può contattare gli organizzatori) dalle ore 15.00 nel Centro Giovani di Rivoli di via Capra presso il Parco Turati.

La raccolta fondi per le popolazioni in difficoltà 

Tutte le offerte raccolte durante la manifestazione artistica saranno destinate al Comune di Olbia. Il comune, posto nel nord-est dell'isola, ha infatti attivato un conto corrente solidale, dove sarà facile per chiunque voglia contribuire, versare una cifra che rappresenta simbolicamente e materialmente il nostro aiuto.

Ecco le coordinate per i versamenti:
Conto Corrente n. 0540 – 070361388
Iban it72u 01015 84980 000070361388 – bic (codice swift) bpmoit22xxx.
Causale: Comune di Olbia emergenza alluvione.

Gli artisti che parteciperanno (in aggiornamento)

Per ora hanno aderito alla manifestazione e metteranno in esposizione le loro opere nella giornata di sabato 30 novembre il Milanese Distinto, Luca Lancieri da Rivoli, il Torinese Alessandro De Rosa e Gianvitosvito Prestigiatore da San Mauro Torinese. Se sei un artista e stai leggendo questo articolo l'invito è quello di contribuire con le tue opere e con il tuo "passaparola" e attraverso gli ospiti che inviterai, a dare un aiuto alle persone che hanno perso tutto da un giorno all'altro a Olbia.

L'aiuto della Regione Piemonte alla Sardegna

Quello di Artisti Uniti per Olbia non è l'unico aiuto inviato dalla nostra regione alla Sardegna. Tra gli aiuti inviati all'isola, dopo il disastro dell'alluvione Cleopatra, c'è anche un contingente piemontese. L'azione del Piemonte si è svolta con aiuti mirati e con un grande impegno da parte della Protezione Civile. Cota ha dichiarato su facebook che "Il Piemonte è vicino al popolo sardo in questo momento di lutto e dolore". Ha anche sottolineato il lavoro dell'assessore Ravello attivo insieme alle squadre per rispondere alle esigenze di un popolo messo in ginocchio dalla forza micidiale della Natura, che dovrà spendere tutte le sue forze per rimettersi in piedi.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.