• Home
  • EVENTI
  • Torino, Portici di Carta il 5 e il 6 ottobre

Torino, Portici di Carta il 5 e il 6 ottobre

porticidicartaPortici di carta: quanti di noi lo stavano aspettando? Ebbene, finalmente la sesta edizione della manifestazione-promossa dalla Città di Torino con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, della Camera di Commercio di Torino e della Fondazione Crt e organizzata dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura - allieterà i portici di via Roma, piazza San Carlo e piazza Carlo Felice sabato 5 e domenica 6 ottobre fino a tarda sera (sabato dalle 11 alle 23 e domenica dalle 10.30 alle 21), e in onore di Beppe Fenoglio, a cinquant'anni dalla sua scomparsa.

Amanti della lettura e non avranno modo, come nelle precedenti edizioni, di arricchire le loro conoscenze in fatto di libri grazie a più di 170 bancarelle che formeranno 2 km di libreria, la più lunga del mondo.

Non solo: tra un libro e l’altro si potranno anche gustare le delizie di maitres chocolatiers di Torino e del Piemonte.

Tante sorprese e tanti ospiti d’onore. In programma anche la Lotteria che mette in palio una CityBike per ogni libro acquistato; le Passeggiate letterarie la domenica mattina, e la collaborazione con il Circolo dei Lettori, che organizza due incontri, un reading e un laboratorio per i più piccini.

Circolo dei Lettori: il programma

Sabato 5 ottobre:

ore 14: piazza San Carlo – spazio bimbi e ragazzi – “Disegni e storie con capo e coda”, con Lucia Biagi (per bimbi dai 5 agli 11 anni);

ore 15: piazza San Carlo – spazio incontri – “Dedicato a Beppe. Le più belle pagine di Fenoglio secondo Paolo Di paolo e Fabio Geeda”, coordina Ernesto Ferrero;

ore 17.30: il Circolo dei Lettori, sala grande – “Viaggio nell’arcipelago della Maddalena”.

Domenica 6 ottobre:

ore 16: piazza San Carlo – spazio incontri – “Omaggio a Giuseppe Pontiggia”, con Ernesto Ferrero e Daniela Marchesi.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.