• Home
  • EVENTI
  • Torino, al via la mostra fotografica dedicata al Wildlife Photographer of the Year

Torino, al via la mostra fotografica dedicata al Wildlife Photographer of the Year

wildlife photographer of the year 2013Sarà visitabile fino all'8 settembre presso il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, la mostra Wildlife Photographer of the Year che raccoglie le oltre cento immagini vincitrici nelle 18 categorie del prestigioso concorso indetto dal Natural History Museum di Londra in collaborazione con il BBC Wildlife Magazine.

Il Wildlife Photographer of the Year si tiene ogni anno ormai dal 1964 ed è sicuramente il più prestigioso al mondo nel suo genere.

48.000 partecipanti hanno aderito da 98 paesi per concorrere in ognuna delle categorie, i cui vincitori sono stati scelti da una giuria di esperti e fotografi naturalisti. Il premio più ambito, il Veolia Environnement Wildlife Photographer of the Year, se lo è aggiudicato il fotografo canadese Paul Nicklen per la sua spettacolare immagine di pinguini imperatori ritratti nel loro mondo sottomarino nel Mar di Ross, in Antartide. Due menzioni speciali sono andate invece agli Italiani Fortunato Gatto e Hugo Wasserman. Il primo ha ricevuto una menzione nella categoria “Wildscapes” per un paesaggio che ritrae la Laig Bay, in un’isola della Scozia nord-occidentale, mentre il secondo l’ha ottenuta per la categoria “Creative Visions” con la sua foto “Positioning” ritraente un’upupa su un tronco, avvolto nella nebbia.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.