• Home
  • CRONACA
  • Torino, caos in Corso Racconigi per lo sgombro di una casa

Torino, caos in Corso Racconigi per lo sgombro di una casa

disordini in corso racconigiCaos questa mattina presto in  Corso Racconigi, a Torino, per lo sfratto, da parte delle forze dell’ordine, di una famiglia di cinque persone, due adulti e tre bambini, che da circa un mese occupavano abusivamente una casa dell'Atc.

La famiglia, come tante di questi tempi, si trova in un momento di forte difficoltà. Dopo essere stata sfrattata dell’alloggio in cui viveva, era riuscita a trovare, con la complicità degli attivisti dello sportello casa del Gabrio, un alloggio vuoto. Gli attivisti non sono nuovi a queste iniziative tanto che hanno già occupato diverse palazzine nel quartiere. Gli attivisti del Gabrio si sono opposti fermamente allo sfratto gettando in strada  cassonetti, materassi e qualunque cosa potesse impedire il normale flusso veicolare ed anche il mercato quotidiano di zona.

La Questura si rende protagonista di una nuova azione vigliacca scrivono gli attivisti sul loro portale internet effettuando  uno sgombero che ha il sapore della vendetta.

La famiglia intanto è stata trasferita in una parrocchia di Mirafiori in attesa di una sistemazione migliore.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.