• Home
  • EVENTI
  • Qualcosa di sinistra. Parole e assaggi mancini

Qualcosa di sinistra. Parole e assaggi mancini

mancini torino 1Venerdì 21 settembre, alle 20,30, presso i saloni del Circolo della Stampa a Torino, in Palazzo Ceriana Mayneri, al numero 27 di Corso Stati Uniti, si terrà la prima edizione di Qualcosa di sinistra. Parole e assaggi mancini, nato da un progetto originale di Sara Casiraghi, detta pentolapressione, gastropsicologa eccentrica, ed Eleni Molos, attrice e filosofa mancina.

Sarà una cena spettacolo studiata e apparecchiata per ogni mancino e per tutti coloro che si vorranno cimentare nell'impresa.

L’evento farà  parte del cartellone di Terra Madre - Salone del Gusto, infatti il menù avrà una serie d’ingredienti dai Presidi di Slow Food e sarà da gustare solo seguendo la maniera mancina, sotto stretta sorveglianza. 

I mancini da sempre hanno una storia di emarginazione e repressione, e chi è mancino oggi capisce quanti disagi possono esserci nelle piccole azioni quotidiane, come aprire l'automobile, tagliare una bistecca, prendere appunti in un'aula universitaria, aprire un barattolo di piselli.

Ma il mondo è governato dai destrorsi, spesso inconsapevoli, ma i mancini sono tra noi, restituiscono una realtà diversa, che non siamo abituati a vedere.

In Qualcosa di sinistra tutti i mancini potranno incontrarsi, riconoscersi e condividere una serata speciale d’inclusione, divertimento e ottima cucina.

Aprirà la serata una breve lectio magistralis sul mancinismo, con una distribuzione di piccoli gadget per affrontare al meglio il pasto, poi seguirà una cena, con stoviglie e piatti ad hoc, con brevissimi quiz e aneddoti sul mondo alla rovescia dei mancini.

Al termine si potranno ascoltare parole e canzoni dei mancini della Storia, che hanno indicato la via per un pensiero al di fuori dei partiti e dalle scuole e solo loro lo possono ancora insegnare.

La prenotazione è obbligatoria, specificando se si è mancini o destrorsi, per un massimo di ottanta persone.

La cena costerà 55 euro, 50 euro per i soci Slow Food e Circolo della Stampa, mentre per più info si può scrivere a  info@palazzocm.it, oppure telefonare al numeri 0115175146 e 366585960.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.