Il Mercato Italo – Tedesco a Torino

mercatino italo tedesco 1Venerdì 6 novembre, presso Piazza Solferino a Torino, i membri del Comune di Torino inaugureranno la terza edizione del Mercato Italo-Tedesco, un’idea nata dalla collaborazione di alcune aziende come le associazioni E20, Gustosi Eventi e la Birra D’Ecc, che da anni lavorano nel settore fieristico/espositivo.

Alle 17 di sabato 7 novembre ci sarà il saluto ufficiale alle autorità, oltre alla presentazione degli stand tedeschi e alla narrazione della storia delle gastronomie italiane e tedesche, simili e diverse allo stesso tempo.

Dalle 16 alle 20 il giornalista e critico gastronomico Edoardo Raspelli presenterà il gruppo di chef del Festival del Risotto Italiano, che prepareranno il Casulot, un incrocio tra il risotto e la cassoeula, già molto noto nel mondo della risotteria nazionale.

Nell’edizione 2015, i visitatori incontreranno ben 100 etichette di espositori sia italiani sia tedeschi, a cominciare da quelli che producono la birra, che si potrà bere direttamente oppure acquistare in confezioni regalo, in tutto in un’ideale contrapposizione tra i noti birrifici tedeschi e i piccoli ma laboriosi birrifici artigianali italiani del centro-nord, senza dimenticare i sedici espositori gastronomici, con street e normal food, dai tortellini ai brezel, dal cioccolato allo stinco, dalla trippa al fassone e altro ancora, sia italiano che tedesco.

Gli ospiti d’onore saranno gli chef dei Festival gastronomici di Edoardo Raspelli, con molti risotti e polente, che uniranno idealmente i sapori delle due nazioni della manifestazione, mentre ci sarà anche uno spazio riservato all’artigianato italiano e tedesco.

Nel weekend ci saranno street band italiane e tedesche che si esibiranno a contatto con il pubblico, oltre a Babbi Natale con giochi e magie, cantori e ballerini per grandi e piccini.

Il mercato sarà aperto dal 6 al 22 novembre dalle 11 alle 22 tutti i giorni, mentre il venerdì si chiuderà a mezzanotte. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.