Pancalieri e la Menta piperita

menta 1A Pancalieri, piccolo centro in provincia di Torino, dal 18 al 22 settembre ci sarà la sagra dedicata alla Menta Piperita e altre erbe officinali, che vengono coltivate in questa zona fin dalla fine del Settecento, con la partecipazione del Comune e della Pro Pancalieri, oltre al patrocinio della Città Metropolitana di Torino.

Giunta alla trentacinquesima edizione, questa mostra mercato, che si colloca nel contesto della manifestazione Viverbe, è una delle più amate del Piemonte.

Per tutti i pomeriggi della sagra sarà possibile visitare il Museo della Menta, in via San Nicolao, sulla storia e sulla coltivazione della profumatissima pianticella ai giorni nostri, mentre accanto alla mostra mercato ci saranno numerosi eventi musicali, sportivi e culturali.

Da sempre considerata la migliore varietà a livello mondiale della nota pianta officinale, la Menta Piperita di Pancalieri oggi non è solo usata per scopi culinari, ma anche nell’ambito farmaceutico e cosmetico, come dimostra il suo utilizzo in una vasta gamma di prodotti, dai dentifrici ai chewing gum, fino alle mentine e ai liquori.

Negli ultimi anni gli agricoltori locali hanno ampliato la produzione fino ad arrivare ad almeno altre venti essenze a uso officinale, creando un piccolo ma importante, polo produttivo di grande rilevanza nazionale, con la coltivazione di piante pregiate come passiflora, camomilla romana, salvia sclarea, melissa e santoreggia, usate spesso in un conteso cosmetico e di cura del corpo. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.