• Home
  • EVENTI
  • Torino, Giornata Europea del Gelato Artigianale

Torino, Giornata Europea del Gelato Artigianale

STRACCIATELLA D'EUROPAE' arrivata la primavera e con sé la voglia di gelato. La notizia entusiasmante è che anche quest'anno Torino partecipa alla seconda edizione della Giornata europea del Gelato Artigianale.

Le gelaterie in Torino e Provincia sono un centinaio in più rispetto all'anno scorso; questo dato si traduce in oltre 700 gelaterie presenti sul territorio, che danno lavoro a 2500 addetti.

Un'altra bella notizia, molto gradita al palato, è che, tra Torino e Provincia, parteciperanno all'iniziativa 22 gelaterie (18 a Torino e 4 in Provincia sotto l'egidia del Gruppo Gelatieri dell'Epat subalpina e in collaborazione con la Centrale del Latte di Torino), pronte, in occasione della presentazione della Giornata europea del Gelato Artigianale di lunedì 24 Marzo 2014, a vendere coppette alla modica cifra di 1 euro con il nuovo gusto "Stracciatella d'Europa". Questo nuovo gusto, scelto per celebrare l'arte del saper fare il gelato e per commemorare il ricordo di Enrico Panattoni, grande gelatiere artigianale scomparso a Bergamo nell'ottobre del 2013, è un mix di fior di latte, cioccolato e succo di arancia.

Un po' di storia dell'iniziativa

GIORNATA EUROPEA DEL GELATO ARTIGIANALELa Giornata europea del Gelato Artigianale è stata istituita ufficialmente il 5 Luglio 2012 dal Parlamento di Strasburgo (con la sottoscrizione di 387 parlamentari) e presentata ogni anno a gennaio al Sigep di Rimini. L'iniziativa è ufficialmente organizzata da Artglace, la Confederazione delle Associazioni dei Gelatieri europei, per promuovere uno dei prodotti gastronomici più amati al mondo (e non soltanto in Europa). Così amato che il Parlamento Europeo ha deciso, soltanto per il gelato artigianale, di dedicare una specifica giornata riconosciuta e celebrata in gran parte del Vecchio Continente, ma non solo. In tutto sono 12 paesi ad essere coinvolti nell'iniziativa: Italia, Austria, Belgio, Francia, Germania, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna, Polonia, Svezia, e Canada.

Le gelaterie aderenti sono...

Torino

Gelateria “Silvano Gelato d’altri tempi”, via Nizza 142,Torino; Cremeria “Torre”, corso Regio Parco 28, Torino; “Più’ di un Gelato”, via San Tommaso 6, Torino - via Cesare Battisti 32 c/o Galleria Subalpina, Torino; “La Tosca Gelato d’autore”, via Cibrario 50/D, Torino; “Il Pinguino”, piazza Nazario Sauro 16, Torino; “Rivareno Gelato”, corso De Gasperi 8, Torino - via Lagrange 29, Torino - piazza Vittorio Veneto 7, Torino; “Gelateria Ottimo”, corso Stati Uniti 6, Torino – via San Francesco d’Assisi 3, Torino; “Il Gelato di Bruno”, via Paisiello 7, Torino; “Mara dei Boschi”, via Berthollet 30/h, Torino; “Gelateria Mondello”, piazza Emanuele Filiberto 8/E, Torino; “Gelato Dok Dell’Agnese”, corso Unione Sovietica 417, Torino; “Gelateria Livorno 40”, via Livorno 40/M, Torino; “Gelateria Punto 92”, via Nizza 92, Torino - corso Cincinnato 164/A, Torino

In Provincia

“La Petite d’Or”, via Mensa 37/D, Venaria; “Caffè Crem”, corso Matteotti 34, Carmagnola; “Le Follie”, via Capoluongo 21, Ferriera di Buttigliera Alta; “Gelateria Flipet”, via Torino 21, Trofarello. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.