• Home
  • EVENTI
  • Apericene e aperipizze: Pianezza prova a risvegliare i giovani

Apericene e aperipizze: Pianezza prova a risvegliare i giovani

IMG 5649Torino, epicentro del divertimento e dell'eterogeneo intrattenimento, è circondata da una vera e propria corona di cittadine e piccoli paesi dove morfologia urbana ed entità della popolazione incidono notevolmente sullo svago giovanile, talvolta in positivo, talvolta con ben poca enfasi. I comuni limitrofi costituiscono di fatto le culle della tradizione, mantenuta fortunatamente intatta negli anni attraverso le numerose attività aggregative proposte da municipi e proloco. Si torna però all'assunto iniziale: Per i giovani cosa viene offerto?

attività barLente d'ingrandimento su Pianezza, gran bella cittadina di 14.778 abitanti (dato evinto dal sito ufficiale del comune), viva dal punto di vista folcloristico, attiva, gioiosa ma piuttosto lacunosa a livello di ritrovi per ragazzi. Settembre 2013, tuttavia, segna un nuovo punto di partenza per molti locali che, spronati o semplicemente stanchi delle consuete formule, hanno deciso di animare le serate a venire tramite proposte volte a chiamare a raccolta persone nuove, che hanno voglia di partecipare, condividere un sano momento di convivialità e aprirsi al dialogo fra un drink e l'altro, senza perdere la vivacità insita nell'energico virgulto.

aperipizzaLe alternative al Jamaica - l'unico grande discopub che gode di discreta fama anche oltre confine pianezzese - ci sono e vogliono farsi conoscere e apprezzare per semplicità, simpatia e slanci che si ammantino di attrazioni più peculiari. E', ad esempio, il caso del Gran Piccolo Bar, situato in via IV Novembre, che nel mese a cavallo fra estate e autunno ha ideato tre appuntamenti interessanti: AperiPizza, AperiPasta, AperiMaremma rispettivamente in tre giovedì consecutivi, 12, 19 e 26 settembre. Tutti i venerdì serata cocktails. I tripudi di pizza, primi e prodotti tipici toscani di per sé sarebbero puramente indicativi, se non fosse che dietro tali iniziative si dimena la volontà pratica di creare qualcosa di diverso per ogni categoria di cittadino pianezzese, giovane, adulto o anziano. Niente di particolarmente speciale, fondamentale però al fine di inviare un segnale che ne ribadisca la presenza e l'apertura sotto il profilo della motivazione a migliorarsi.

E' indubbio che Pianezza, coadiuvata da altri curiosi locali quali il Barrocco o la Caffetteria d'Altri Tempi, anch'essi animati da una propensione al divertimento, intende progressivamente svegliarsi da un torpore destinato a dipanarsi a favore della "movida" giovanile, desiderosa di agitarsi a ritmo di svago.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.