• Home
  • EVENTI
  • Cultura ed enogastronomia in provincia di Cuneo: Goodwine Neviglie 2013

Cultura ed enogastronomia in provincia di Cuneo: Goodwine Neviglie 2013

Neviglie_fotografia_di_Andrè_CrisòstomoGiunta ormai alla nona edizione, la manifestazione “Goodwine Neviglie”, che quest’anno si svolgerà dal 12 al 14 luglio, pone l’attenzione sulla riflessione sul futuro, sulle prospettive di sviluppo, sulle opportunità economico-occupazionali e sulle nuove mediazioni culturali che le dovrebbero accompagnare. L’edizione 2013 di Goodwine Neviglie sembra voglia impegnarsi a dare il proprio contributo alla costruzione di un progetto in grado di conferire un rinnovato impulso alla complessa organizzazione della comunità e del bene pubblico, offrendo un'approfondita riflessione sull'evento che senza dubbio segnerà in modo indelebile il rilancio dell'economia, o ciò che ci si augura vivamente possa determinarlo, e della migliore creatività italiana: EXPO Milano 2015 che attende tra i 20 e 29 milioni di visitatori da ogni parte d'Italia, Europa e mondo intero, fornendo circa 70.000 nuovi posti di lavoro nell'arco di 5 anni.

Non è un caso che la Regione Piemonte sia attiva ormai da tempo per preparare il proprio territorio ad accogliere nel migliore dei modi le grandi opportunità che si vengono a prospettare in vista di questo grandioso evento e aprendo un dibattito in cui il paese di Neviglie cerca di inserirsi con il convegno che si terrà alle 17 di
sabato 13 luglio e che avrà tra gli autorevoli ospiti ed esperti in materia l'assessore per il turismo di Regione
Evento enogastronomicoPiemonte Alberto Cirio, coordinatore programma EXPO, John D. Winteler, già amministratore delegato di SAGAT, Roberta Milano, per la comunicazione digitale, l'imprenditore Massimo Finocchiaro, il banchiere Pier Domenico Gallo, presidente di Relais San Maurizio, e Mauro Carbone, direttore dell'Ente Turismo e Manifestazioni Alba Bra, in qualità di moderatore. Goodwine Neviglie è però anche una manifestazione di intrattenimento enogastronomico. Infatti, con le due serate dedicate alle degustazioni di vini pregiati dal mondo, nell'incontro tra la terra di Spagna e la Langa previsto per venerdì 12, proseguirà sabato 13 luglio con una serata dedicata ai nobili vini di Puglia, ospiti di riguardo alla corte del Moscato d'Asti e del Barbaresco DOCG. I piaceri del palato nei tradizionali appuntamenti conviviali saranno preceduti e annunciati da una mostra di opere pittoriche, allestita nella Chiesa di San Michele, di Angela Bonetto, Libero Nada e Gabriella Piccatto. E ancora, domenica 14 luglio si proseguirà all’insegna del gusto con un ricco programma di appuntamenti, per continuare nel pomeriggio all'interno della Chiesa di San Michele con la presentazione del libro di Andrea Merlo.

Il programma della manifestazione

Venerdì 12 luglio

ore 19.30 Chiesa di San Michele - Inaugurazione mostra “Goodwine Art’è”

ore 20.30 Cena con degustazione guidata - “I vini del mondo: Langa e Spagna, una competizione enogastronomica” - a cura di Armando Cordero

Sabato 13 luglio

ore 17.00 Convegno: “Country EXPO. Un’opportunità per il nostro territorio”.

ore 20.00 Aperitivo presso Casa Beatrice di Laura e Emanuele Neboli

ore 20.30 Cena con degustazione guidata - “Alla corte del Barbaresco i nobili vini della Puglia” - a cura di Armando Cordero

Domenica 14 luglio

ore 10.00-18.00 Mercatino delle cose belle, buone e curiose: banchi d’assaggio dei vini locali

ore 16.00 Chiesa di San Michele - presentazione del libro “Vado a Patente” di Andrea Merlo

ore 17.00 Piazza della chiesa “musica ed immagini ”

A seguire Merenda sinojra lungo le vie del centro storico.

 

La partecipazione alle cene con degustazione guidata di venerdì 12 luglio e di sabato 13 luglio costa 30 euro.

Per Info e prenotazioni: 335.6157392 oppure ivana.sarotto@gmail.com

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.