• Home
  • EVENTI
  • Vasco, Stadio Olimpico in festa a Torino, ancora concerti 14 e 15 giugno

Vasco, Stadio Olimpico in festa a Torino, ancora concerti 14 e 15 giugno

Vasco è tornato, come annunciato, rieccolo sul palco, a riempire gli stadi. Oltre 150 mila biglietti venduti. Da sabato 9 giugno, tutto esaurito per i concerti in programma. Gli ultimi a Torino, venerdì 14 e sabato  15 giugno...

C'è grande attesa, trepidazione ogni volta. Chi c'era ha respirato una grande atmosfera, che non si ricordava dai tempi degli ultimi concerti.Vasco Rossi, il cantautore di Zocca, che infiamma gli stadi da oltre vent'anni, è nuovamente in scena. Il grande Kommandante, detto Blasco ormai, per tutti, ha mantenuto la sua promessa di tornare, dopo i problemi di salute degli ultimi tempi e di farlo alla grande con addirittura 7 date, di cui ben quattro a Torino, nella nostra città, che  da sempre ha un legame speciale col provocautore, come si è autodefinito, e tre, 22, 23 e 26 giugno, a Bologna per non smentirsi mai, perchè vivere, è dopotutto tutto un equilibrio sulla follia... Certo, anche per Vasco, come per tutti, il tempo passa, tuttavia  riesce, come solo pochi sanno, riesce ancora a far sognare, a  far cantare, a raccontare la sua "favola", come nei tempi migliori.Vasco c'è e Torino c'è.

Torino, quella che è stata definita a onor di merito la Blascocity, c'è. Lo dimostrano le migliaia di fans accorsi da ogni parte, i fedelissimi accampati nei pressi dello Stadio Olimpico, in tenda, su materassini o sull'erba dei giardini vicini, incuranti dei temporali, molti con tatuaggi "dedicati" pur di aggiudicarsi i posti più vicini al palco. Il record di presenze spetta a un fan arrivato da Bari: "Per me questo è il concerto numero 100 "racconta orgoglioso, mostrando un tatuaggio con il titolo di una canzone del Blasco:Albachiara.Palco da 70 metri, profondo 21, più 13 di passerella e un gigantesco triangolo con la scritta "Vasco" per il ritorno del Blasco che ha visitato i piccoli pazienti dell'ospedale Regina Margherita.

Le prime due serate sono state fantastiche, tripudio di voci e di colori nonostante la pioggia, i fans cantavano insieme al loro Kommandante: Siamo solo noi..." Oltre quarantamila e l'urlo dallo stadio:Siamo vivi! Vasco c'è!!!! a riallacciare "un discorso"! Per continuare "un percorso"! Per riportare un po' di Gioia!! " Come recita la sua pagina facebook che lo lo riporta sul palco dopo due anni di assenza. 
Grande gioia ed entusiasmo, tutti i fans sono letteralmente in visibilio, come dimostrano i commenti dei fans, anche dalle pagine di Facebook: la carica, la gioia che solo certi concerti possono trasmettere.Il Blasco è tornato.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.