• Home
  • TURISMO
  • 16° Cinemambiente, fino al 5 giugno Environmental Film Festival

16° Cinemambiente, fino al 5 giugno Environmental Film Festival

CINEMAMBIENTE 2013Torna anche quest’anno CinemAmbiente e di questi tempi non è una cosa scontata.

Da quest’anno fa parte in modo organico negli Smart City Days, il cloud di eventi che animeranno la città prima e dopo il Festival.

Giunto alla sedicesima edizione il Festival, amato e atteso dal pubblico della città, si conferma evento di riferimento della scena internazionale dei festival cinematografici a tematica ambientale. Dal 31 maggio al 5 giugno si susseguiranno proiezioni, dibattiti, incontri ed eventi che coinvolgeranno registi e personalità provenienti da tutto il mondo.

Inaugura il Festival in anteprima nazionale The Fruit Hunters di Yung Chang, inno alla biodiversità che con ironia e leggerezza racconta il variegato universo dei «cacciatori di frutta», appassionati che viaggiano in giro per il globo in cerca di frutti rari e perduti.

Protagonista del film è Bill Pullman, star hollywoodiana di prima grandezza, interprete di film quali Balle spaziali, Strade perdute, Independence Day che sarà eccezionalmente a Torino per presentare il film e incontrare il pubblico.

ENVIRONMENTAL FILM FESTIVALIl Festival CinemAmbiente nasce a Torino nel 1998 con l’obiettivo di presentare i migliori film ambientali a livello internazionale e contribuire, con attività che si sviluppano nel corso di tutto l’anno, alla promozione del cinema e della cultura ambientale.

Fondato e diretto da Gaetano Capizzi, il Festival è organizzato dal 2006 dal Museo Nazionale del Cinema - Fondazione Maria Adriana Prolo ed è membro fondatore dell’Environmental Film Festival Network (EFFN), associazione che attraverso il progetto Green Film Network riunisce i più importanti festival cinematografici internazionali a tematica ambientale.

Il Festival presenta annualmente circa 100 film distribuiti nelle sezioni competitive nazionali e internazionali, nella sezione Panorama, nei focus tematici, nelle retrospettive e in Ecokids, sezione dedicata ai ragazzi.  CinemAmbiente propone inoltre dibattiti, incontri con gli autori, mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, concerti ed eventi sul territorio.

Negli anni il Festival è costantemente cresciuto confermandosi come uno dei più importanti eventi cinematografici ambientali del panorama internazionale.

CINEMAMBIENTE LOGOCinemAmbiente è il primo festival a «emissione zero»: le emissioni di CO2 prodotte durante il Festival sono compensate, i suoi prodotti sono realizzati con materiali riciclati e certificati Ecolabel e FSC. Il Festival aderisce inoltre al protocollo dell’Agenda 21 relativo all’acquisto di materiali ecosostenibili.

Al Festival si affiancano due importanti attività che completano il lavoro di promozione del cinema a tematica ambientale in Italia:

CinemAmbiente Tour: un progetto di distribuzione non commerciale dei film presentati al Festival. Con centinaia di proiezioni sul territorio nazionale l’Associazione CinemAmbiente è  il principale punto di riferimento in Italia per il reperimento di film a tematica ambientale.

CinemAmbiente TV - Film per l’educazione ambientale: un’iniziativa dedicata alle scuole e unica nel suo genere a livello internazionale. Attraverso un apposito sito internet gli insegnanti possono proiettare in classe in alta qualità centinaia di film selezionati per argomento ed età degli studenti.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.