• Home
  • TURISMO
  • Torino, nel fine settimana prende il via la Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico

Torino, nel fine settimana prende il via la Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico

BITEG 2013Dal 24 al 26 maggio prende il via in Piemonte una nuova edizione di BitegBorsa Internazionale del Turismo Enogastronomico. E nell’anno che vede i paesaggi vitivinicoli piemontesi candidati a diventare Patrimonio Unesco, il più importante evento italiano dedicato al settore, torna tra le colline di Langhe-Roero e Monferrato, con quartier generale a Monforte d’Alba.

Oltre 200 gli operatori specializzati nella vendita di pacchetti turistici gourmand che si ritroveranno a Palazzo Martinengo Venue per partecipare al workshop “B2B”, con incontri diretti e personali tra domanda e offerta: oltre 100 venditori in arrivo da tutte le parti d’Italia e un centinaio di compratori, sia italiani che stranieri.

19 i Paesi ospiti quest’anno di Biteg: Austria, Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Belgio, Paesi Bassi, Danimarca, Regno Unito, Ungheria, Lituania, Lettonia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, ma anche Giappone, Russia, Canada e Usa.

Novità dell’edizione 2013 di Biteg, la presenza per la prima volta di un territorio ospite: la Liguria.

Protagoniste della Borsa saranno, infatti, le antiche vie del sale che univano la costa ligure alle colline e alle montagne piemontesi, dando vita a ricchissime tradizioni culturali ed enogastronomiche.BITEG

Le specialità piemontesi si abbineranno così a ricette di mare, focaccia ligure, farinata di ceci e alle specialità della Rete di imprese del Chinotto di Savona, Presidio Slowfood. Sapori che gli operatori potranno gustare in alcuni momenti clou dell’edizione 2013 di BITEG, grazie alla collaborazione con la Regione Liguria e l’Agenzia Regionale Promozione Turistica “In Liguria”, la Camera di Commercio di Savona, il Club Fascinating Resorts Italian Riviera e l’Associazione Panificatori di Savona. Di tutto rispetto anche la rosa di produttori piemontesi coinvolti: l’Ente Fiera dalla Nocciola e Prodotti Tipici dell’Alta Langa, Guido Castagna con il suo cioccolato, Torroneria e Cioccolateria Barbero, Biscottificio Artigianale Briccodolce e Bernard liquori.

BITEG è organizzata dalla Regione Piemonte in collaborazione con Sviluppo Piemonte Turismo e le ATL (Agenzie turistiche locali) di Alessandria, Asti, Cuneo, Langhe e Roero e Torino e Provincia, protagoniste degli eductour sul territorio. L’evento ha ricevuto il patrocinio dei Ministeri dello Sviluppo Economico e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e dell’ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo. Con l’edizione 2013 la Borsa internazionale del turismo enogastronomico esordisce, inoltre, nel progetto Strattour della Commissione Europea, tra le azioni volte allo sviluppo sostenibile, alla destagionalizzazione e alla promozione del turismo di prossimità.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.