Elezioni amministrative 2013

tessera elettorale 1Elezioni comunali 2013

Domenica 26 e lunedì 27 maggio 2013 avranno luogo le elezioni amministrative del 2013. Andranno al voto gli organi eletti nel 2008 e giunti alla naturale scadenza del mandato e i comuni che hanno elezioni anticipate perchè commissariati o per altri motivi.

Le elezioni amministrative 2013 toccano su tutta Italia 718 comuni di cui 528 di regioni ordinarie e 190 di regioni a statuto speciale. Sono invece 21 i capoluoghi di provincia che andranno al voto, 50 in Piemonte e 9 i comuni della provincia di Torino.

Elezioni provinciali 2013

Con l'approvazione di un emendamento alla Legge di Stabilità sono sospese fino al 31 dicembre 2013 le disposizioni dei decreti legge "Salva Italia" e "Spending Review" e saranno commissariate le province che avrebbero dovuto rinnovare gli organi istituzionali.

Non si terranno, dunque, le Elezioni Provinciali 2013 per le province di Agrigento, Asti, Benevento, Catania, Catanzaro, Enna, Foggia, Massa-Carrara, Messina, Palermo, Roma, Trapani, Varese e Vibo Valentia.

Queste si aggiungeranno alle province già commissariate nel 2012: Ancona, Belluno, Cagliari, Caltanissetta, Como, Genova, La Spezia, Ragusa, Vicenza e Ancona.
In Friuli-Venezia Giulia si è votato il 21 e 22 aprile per le Elezioni Regionali ed Amministrative. Si sono tenute anche le elezioni per la Provincia di Udine, che, in virtù dell'autonomia della Regione, è stata l'unica a non seguire la sospensione delle elezioni provinciali per il 2013.

I comuni del Piemonte che vanno al voto

Tra i comuni che andranno al voto, per la provincia di Torino Bibiana, Borgomasino, Chialamberto, Ivrea, Lauriano, Orbassano, Perosa Canavese, Roure, Scarmagno.

Per la provincia di Alessandria andranno al voto 6 comuni ovvero Alluvioni Cambio, Francavilla Bisio, Fubine, Malvicino, Molino dei Torti. Tre i comuni della provincia di Asti ovvero Monastero Bormida, Montiglio Monferrato e Tonengo. La provincia di Biella va al voto nei comuni di Masserano, Mezzana Mortigliengo e Ternengo. 
In provincia di Cuneo andranno al voto i comuni di Acceglio, Alto, Bergolo, Castelnuovo di Ceva, Cossano Belbo, Feisoglio, Murello, San Michele Mondovì, Vernate, Villanova Mondovì. In provincia di Novara, due comuni al voto ossia Ameno e Milasino. Quattro invece i comuni al voto nella provincia di Verbania che va alle urne a Calasca-Castiglione, Cesara, Gignese e Villadossola. Tredici infine i comuni al voto in provincia di Vercelli che va alle urne a Balocco, Caresana, Cellio, Collobiano, Ghislarengo, Lenta, Lignana, Livorno Ferraris, Pila, Rimella, San Germano Vercellese, Scopello e Trino.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.