• Home
  • EVENTI
  • Torino Jazz Festival al Grattacielo San Paolo

Torino Jazz Festival al Grattacielo San Paolo

torino jazz festival san paolo 1Ancora una volta Intesa Sanpaolo prende parte al Torino Jazz Festival, una manifestazione di respiro internazionale ideata dalla Città di Torino e organizzata dalla Fondazione per la Cultura.

Negli ultimi anni il Festival, che la Banca aiuta sin dagli esordi, ha visto una forte crescita artistica e di visibilità, combinando le eccellenze del territorio a grandi nomi del panorama internazionale.

La rassegna, prevista dal 26 aprile al 4 maggio, conferma anche per quest’anno il format ideato dai direttori artistici Giorgio Li Calzi e Diego Borotti, per proporre agli spettatori concerti molto particolari collocati in alcuni dei luoghi più suggestivi della città.

Tra questi non mancherà il grattacielo Intesa Sanpaolo, adesso luogo di cultura e innovazione e molto amato dai torinesi, che ospiterà venerdì 3 maggio alle 18 nell’Auditorium il trio torinese Accordi Disaccordi, una delle più curiose realtà del gipsy jazz italiano, con la partecipazione del violinista Florin Niculescu, simbolo di una tradizione inaugurata da Stéphane Grappelli, e dell’attore e regista Giorgio Tirabassi, grande conoscitore della musica di Django Reinhardt.

L’inedito quintetto farà rivivere la storia di Grappelli e Reinhardt, i due miti del gipsy jazz francese degli anni Trenta, tra curiosità e momenti salienti delle loro carriere e proponendone le emozionanti musiche.

Il concerto, che sarà una prima assoluta per il Torino Jazz Festival, verrà impreziosito dall’utilizzo di uno strumento musicale storico, una chitarra Selmer 704 che venne suonata dal leggendario Django Reinhardt durante il suo soggiorno in Italia del 1948.

Grazie al sostegno al Festival e l’organizzazione di questo concerto, Intesa Sanpaolo consolida il suo rapporto della Banca con la Città di Torino e il contributo con cui prende parte allo sviluppo culturale del capoluogo piemontese.

Oltre al Torino Jazz Festival, Intesa Sanpaolo sostiene anche altre iniziative culturali torinesi, come Mito SettembreMusica, Biennale Democrazia, TorinoDanza, l’apertura della Stagione d’Opera e Balletto del Teatro Regio e il Torino Film Festival.

La partecipazione attiva al Torino Jazz Festival fa anche parte del palinsesto delle iniziative sostenute dalla Banca dedicate alla promozione del jazz, affiancandosi all’Umbria Jazz e a Jazz-MI.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.