Torino Factory 2018

torino factory 2018 1Al 36° Torino Film Festival arriverà anche il progetto Torino Factory che, come conclusione del contest cittadino e dei laboratori di produzione cinematografica nei quartieri di Torino, venerdì 30 novembre, al Cinema Reposi, proporrà la proiezione degli otto corti realizzati dalle otto troupe di giovani videomaker che hanno lavorato con un gruppo di professionisti esperti.

Torino Factory è un progetto che ha lo scopo di alimentare la creatività dei giovani film maker legandola alla città, ai cittadini, alle associazioni e alle imprese locali, oltre a avviare un dialogo tra addetti ai lavori e spettatori per promuovere la città nelle sue diverse anime e tendenze.

Dopo aver selezionato 43 cortometraggi, il regista e direttore artistico del progetto Daniele Gaglianone ha scelto gli otto giovani talenti del videomaking che, dopo un laboratorio di produzione cinematografica, arriveranno al 36° Torino Film Festival. 

Le otto troupe hanno lavorato in altrettante circoscrizioni cittadine, un grande set cinematografico cui hanno partecipato abitanti, realtà pubbliche e private della zona, sia a livello organizzativo che di fruizione, come con la rete delle Case di Quartiere.

I video prodotti dalle troupe saranno presentati all’interno del Torino Film Festival, per poi essere proiettati nei quartieri in cui sono stati realizzati e sono Armonia di Giovanni Mauriello, Eris di Niccolò Buttigliero, La fine del giorno di Federico Bissacco, Hurt di Stefano Guerri, Play di Anna Bossi, Solo gli occhi piangono di Emanuele Marini, Tempo critico di Gabriele Pappalardo e The Young Prof di Lorenzo Gaglianò.

Successivamente i corti saranno proiettati durante la rassegna di cortometraggi Too Short to Wait (5-10 febbraio 2019), e gli otto selezionati accederanno alla 18a edizione del gLocal Film Festival (5-10 marzo 2019).

Inoltre sarà aperta la call per la seconda edizione di Torino Factory, dove potranno prendere parte tutti gli under 30 che hanno realizzato o stanno realizzando un cortometraggio ambientato per almeno l’80% in una o più delle 8 circoscrizioni torinesi, si possono iscrivere fino al 15 dicembre. 

Torino Factory è promosso da Città di Torino – Direzione Servizi Culturali e Amministrativi per Tutta mia la città, in collaborazione con Fondazione per la Cultura Torino, Intesa Sanpaolo, Novacoop e Smat, Associazione Piemonte Movie con Film Commission Torino Piemonte, Torino Film Festival, Moving TFF - Associazione Altera, Rete delle Case di Quartiere, Centro Nazionale del Cortometraggio e con il patrocinio di GAI – Associazione per il Circuito Giovani Artisti Italiani e come Main Sponsor l’Operatori Doppiaggio Spettacolo.

Copyright © TorinoFree.it, il blog di Torino e hinterland IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI


Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.