Torino Festa di San Giovanni 2018

festa san giovanni torino 2018 1Come sempre, Torino si appresta a festeggiare, con l’inizio dell’estate, San Giovanni, il suo santo patrono, con un ricco calendario di appuntamenti in programma nel weekend di sabato 23 e domenica 24 giugno. 

Sabato 23 giugno a Murazzi del Po,  dalle 14 alle 18, ci sarà Cittadini e turisti: tutti in canoa, per una serie di allegre uscite sul fiume, con lezioni di canoa e canottaggio.

In Piazza Statuto, Via Garibaldi e Piazza Castello, alle 17 è previsto Aspettando San Giovanni, una sfilata inaugurale con la partecipazione di un team della Rappresentativa Nazionale Majorettes F.I.G.M. accompagnato dal Corpo Musicale Torinese per il Bands and Majorettes Meeting. Eurobanda 2018, a cura della Pro Loco Torino, della Federazione Italiana Gruppi Majorettes e dell’Associazione Regionale Piemontese Bande Musicali.

Lungo le vie del centro, si terrà il grande corteo storico dalle 18.30 alle 22, con i partecipanti in costumi d’epoca e a Palazzo Civico, alle 20, è previsto il Premio Tesi di Laurea su Torino, con la consegna al Sindaco della Città della tesi di laurea vincitrice, a cura dell’ Associazione Premio Tesi di Laurea su Torino.

In Piazza Castello, alle 22, la serata terminerà con l’accensione del tradizionale Falò di San Giovanni.

Domenica 24 giugno, alle 10, presso il Duomo, Gianduja e Giacometta con i personaggi dello Storico Carnevale di Ivrea accoglieranno le Autorità sul sagrato e alle 10.30 si terrà una messa solenne, con la distribuzione dei pani della Carità.

In Piazza Castello, sempre alle 10, è previsto un motoraduno a cura della Sezione di Torino del Motoraduno VVF Italia, mentre con Pompierinpiazza i bambini saranno tutti pompieri per un giorno.

A Murazzi del Po, dalle 14 alle 18, tornerà Cittadini e turisti: tutti in canoa e in Corso Moncalieri, dalle 10 alle 21, si terrà il Torneo di beach volley San Giovanni 2018, con sedici squadre, a cura del Circolo Amici del Fiume.

In Via Morgari, alla Casa del Quartiere di San Salvario, dalle 11 alle 12.30, è previsto Il farò portatile, un laboratorio di creazione di lanterne luminose nel cortile della Casa per bambini dai 6 ai 10 anni, a cura dell’Associazione Culturale Pentesilea, mentre il Mastio della Cittadella, alle 11.30, 14.30 e 17.30, proporrà la rievocazione storica di 1706 : San Giovanni di guerra,

Sul Po, dalle 14.30 alle 19, ci sarà la Regata di canottaggio, che si snoderà tra il Castello del Valentino e il Circolo Amici del Fiume, a cura del Circolo Amici del Fiume, poi dalle 19 alle 21.30 il Palio in canoa, tra Ponte Umberto I e il Circolo Amici del Fiume.

Tra Piazza Carlo Felice, Via Roma e Piazza San Carlo, alle 18.30 si sarà la partenza della sfilata della Fanfara dei Bersaglieri da Piazza Carlo Felice, con arrivo alle 19 in Piazza San Carlo, a cura dell’Associazione Nazionale Bersaglieri Sezione Lamarmora di Torino.

In Piazza Vittorio Veneto, alle 16, avrà luogo la partenza della sfilata di auto storiche con Gianduja, Giacometta e le Giacomette, per le vie del centro cittadino, a cura della Famija Turineisa in collaborazione con Automotoretrò e Registro Fiat Italiano.

La festa finirà in Piazza Castello, dalle 21.15 alle 22.15, con l’esibizione musicale di Percorsi sonori anni 70 – 80, a cura dell’Associazione Largabanda, con uno spettacolo finale ricco di giochi di luce e coreografie aeree di droni luminosi.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.