• Home
  • EVENTI
  • Cesana Torinese Festa di San Giovanni 2017

Cesana Torinese Festa di San Giovanni 2017

cesana torinese san giovanni 1A Cesana Torinese torna la storica festa patronale di San Giovanni Battista.

Sabato 24 giugno alle 10.30 sarà celebrata la Santa Messa con la distribuzione del pane benedetto, poi la statua di San Giovanni Battista guiderà la processione per le vie del centro sino alla chiesetta in cima a Via Roma.

Alle 22 è previsto lo spettacolo pirotecnico dalla zona della chiesetta degli alpini visibile dal centro di Cesana che chiuderà i festeggiamenti per San Giovanni Battista.

Quello del 24 e 25 giugno sarà un fine settimana unico per turisti e villeggianti a Cesana Torinese, infatti, sabato e domenica le vie del centro ospiteranno la settima edizione della Festa del Maggiociondolo, mostra-mercato di fiori, piante, mobili e utensili di arte popolare, degustazioni di specialità enogastronomiche e anche dimostrazioni della manualità degli artigiani.

Inoltre, in entrambe le giornate, in Piazza Vittorio Amedeo saranno organizzati giochi per bimbi.
Sempre nel weekend ci sarà una commemorazione storica in memoria della Battaglia delle Alpi del giugno 1940, organizzata dall’associazione Monte Chaperon – 515a Batteria G.U.F.

Alle 15 di sabato 24 è prevista la Commemorazione dei Caduti con partenza dal Comune di Cesana Torinese e sfilata per le vie del paese, cui seguirà la cerimonia presso il Monumento ai Caduti dello Chaberton, alla presenza delle autorità civili e militari.

Alle 17.30, presso la biblioteca comunale, si terrà una conferenza dedicata alla manifestazione, dalle ventuno, è previsto un concerto di musica alpina dell’A.N.A. Valsusa accompagnato da gauffre e vin brulé.

Domenica 25 le celebrazioni si sposteranno in cima allo Chaberton, dove alle 11 sarà celebrata dal Cappellano Militare la Santa Messa in ricordo dei caduti di ieri e di oggi.

Alle 11.30 è prevista l’Alzabandiera, la Cerimonia commemorativa e il concerto musicale di ottoni dell’A.n.a. Valsusa.

Sempre domenica 25 ci sarà il Trofeo Monte Chaberton, una spettacolare corsa competitiva in montagna di 25,5 km con un dislivello positivo di 2.000 metri con partenza da Cesana alle 9.

Abbinata alla sky race ci sarà la vertical kilometro della Chaberton K2, con 2.000 metri di dislivello, con partenza da Fenils sempre alle 9 e arrivo in vetta al Monte Chaberton.

Le prime fonti su Cesana compaiono nel IX secolo, quando in alcuni incartamenti compare il nome Sesana.

Nel 1155 il Delfino Guigo V ottenne dall'imperatore Federico I, l’autorizzazione a coniare per Cesana una serie di monete in rame imbiancato con argento, poi dal 1281 le monete portarono il delfino simbolo dei signori e presente negli stemmi della zona.

Fra le tante leggende locali si dice che il feudatario di Cesana, Desorsus Tolosano, aveva instaurato un regime tirannico, usufruendo del diritto dello jus primae noctis e per questo fu ucciso da un Cesanese travestito da sposa, inoltre suo figlio fu defenestrato attraverso una bifora del campanile.

Con la concessione dei Delfini di Vienna, i conti di Albon, nel 1343 fu instaurata la repubblica degli Escartons e Cesana si trovò nell'Escarton d'Oulx fino al 1713 quando venne ceduta ai Savoia con il Trattato di Utrecht.

Tra il XIV e il XVII secolo la valle di Cesana fu sconvolta dalle guerre di religione combattute contro i valdesi delle valli di Pragelato.

Nel 1708 durante la Guerra di successione spagnola le truppe piemontesi e savoiarde di Vittorio Amedeo II si asserragliarono a Cesana, ma l'esercito francese riuscì a passare causando numerosi saccheggi e incendi.

Dal XVIII secolo l'importanza strategica di Cesana andò scemando e solo nel XX secolo, a seguito del peggioramenti dei rapporti con la Francia, si intensificò nel paese la presenza di militari.

Con la costruzione di nuove strade Cesana ebbe un forte sviluppo del traffico commerciale e iniziò ad arrivare un gran numero di turisti e villeggianti. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.