• Home
  • EVENTI
  • Pinerolo Punto di partenza 2017 Si parte con l’arte

Pinerolo Punto di partenza 2017 Si parte con l’arte

arte pinerolo 4La rassegna Punto di partenza - piccoli spettacoli fuori dagli sche(R)mi, ideata dall'Associazione culturale YOWRAS Young Writers & Storytellers in collaborazione con la Biblioteca Civica Alliaudi e il Comune di Pinerolo, per domenica 19 marzo alle 15 proporrà l’appuntamento Si parte con l'arte, che inizierà in Via del Duomo, 1 al Circolo Sociale e proseguirà con una visita alla Collezione Civica d'arte di Palazzo Vittone.

Nella prima parte dell'incontro, il Conservatore della Pinacoteca, professor Mario Marchiando Pacchiola, illustrerà la storia della Pinacoteca con i componenti dell'Associazione Amarte 1999 cui vengono affidate la realizzazione delle mostre e la conservazione, oltre alla gestione e cura delle collezioni.

Ospitata nel settecentesco Palazzo Vittone, la Collezione Civica d’Arte comprende varie opere della pittura e della scultura a cavallo tra il 1800 e il 1900 fino ai contemporanei, con pittori pinerolesi ma anche piemontesi e nazionali. Sono presenti opere di pittura, scultura, grafica e medaglistica, che trattano il tema del paesaggio, della figura, del ritratto, della natura silente del sacro.

La pinacoteca pinerolese fu inaugurata nel 1978 dopo una gestazione che vide la collaborazione del Comune di Pinerolo, della Biblioteca Civica e della Pro Pinerolo e il fondamentale apporto del professor Mario Marchiando Pacchiola, attuale Conservatore.

Al primo allestimento permanente realizzato nell’ex-Cappella di Palazzo Vittone, con dipinti recuperati dagli uffici e dai depositi comunali e dalla Biblioteca Civica e le opere della donazione Gavuzzi, si sono poi aggiunti la Galleria dei Contemporanei, la Sala della Donazione Santini, la Galleria d’Arte Religiosa con la raccolta Giovanni XXIII e la collezione Paolo VI e la Sala Mostre Temporanee.

Le opere presenti nella Collezione Civica d’Arte hanno lo scopo di creare un polo museale e consolidare l’identità culturale di collezionisti e amatori d’arte, oltre che di promuovere e raccogliere donazioni.

Tra le attività collegate al museo, oltre alle innumerevoli mostre, ci sono la pubblicazione dei Quaderni della Collezione Civica d’Arte, una serie di studi monografici su singoli artisti, tendenze o tematiche in relazione alla cultura artistica locale e non solo, ai quali si affianca una seconda collana, Incontri, oltre a un programma strutturato di attività educative, con iniziative e proposte particolarmente gradite sia dalle famiglie sia dalle scuole.

Si parte con l'arte sarà una buona occasione per scoprire come si gestisce un museo, come si creata una mostra temporanea, quali sono le opere più importanti della collezione permanente e quali attività sono proposte agli studenti, alle famiglie e ai gruppi organizzati per conoscere il Museo in modo attivo, divertente e coinvolgente.

Alla fine le golosità di Bonifanti accompagneranno un momento di saluto al termine di questo incontro domenicale. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.