Torino Festival Irlandese 2017

festival irlandese torino 1Al Lingotto Fiere di Torino due weekend, da venerdì 17 a domenica 19 e da venerdì 24 a domenica 26 marzo, saranno dedicati al Festival Irlandese, con musica, allegria e tradizioni, per conoscere la storia e le tradizioni di questo paese. 

Nella giornata inaugurale, venerdì 17, verrà festeggiato il St Patrick’s day, una delle feste più famose in Irlanda e sarà davvero una buona occasione per calarsi nell’atmosfera di festa che colora Dublino tutti gli anni durante questo giorno.

Nel padiglione del Festival Irlandese il pubblico potrà partecipare a tante attività, dai matrimoni celtici all’allegria delle danze irlandesi e celtiche, dalla bellezza delle mostre fotografiche a quelle degli antichi strumenti a corde e a fiato, dalle rievocazioni storiche ai giochi tipici come il tiro alla fune o la gara della yarda di birra, dalla scuola d’armi al villaggio Celtico, oppure ascolterà concerti di alcuni tra i più rappresentativi gruppi musicali internazionali legati al mondo celtico, oltre a tanti stand eno-gastronomici per assaporare tutto il buono di questa terra e una serie di giochi anche per i più piccoli.

Per la musica saranno molti i gruppi che faranno rivivere con i loro strumenti e le loro sonorità l'atmosfera tipica delle verdi terre di Irlanda, tra cui i Green Waeves, gruppo folk tradizionale irlandese che porta sul palco gli strumenti caratteristici, come il fiddle (violino irlandese) o l’irish bouzouki (banjo o cetra irlandese), con la voce del leader e cantante del gruppo Derek Coplay.

Folkamiseria proporranno un repertorio folk Irlandese senza rinunciare al rock, mentre il ritmo travolgente delle percussioni tradizionali celtiche accompagnato dalla melodia delle antiche cornamuse è adatto per i Clan della fossa.

La Rumpled Folk Band è molto divertente tra i ritmi sostenuti del folk irlandese e i suoni d’irish punk-rock, mentre The Clan hanno un misto di folk e rock tipico della tradizione.

Inoltre, al Festival Irlandese ci saranno due tra le più talentuose e popolari danzatrici irlandesi, Sue e Donna, campionesse mondiali di Irish Dance e note rappresentanti dei Reels.

Nel cuore della festa verrà allestito un accampamento storico, con alcuni aspetti dei villaggi tradizionali celtici con numerosi figuranti in costume, strutture in legno, cucine, allestimenti e tende dedicate ad alcuni momenti di vita quotidiana come la preparazione di cibo e bevande, dall’idromele all’ippocrasso e altre bevande celtiche e ci saranno anche gli arcieri, la manutenzione delle armi, gli spadaccini, la preparazione della battaglia.

Tutti i giorni ci saranno i giochi tradizionali irlandesi, come i divertimenti goliardici delle serate nei tipici Irish Pub, tra cui le Darts e la sfida della yarda di birra, fino alle gare tradizionali gaeliche come il tiro alla fune o il lancio del ferro di cavallo.

Il Festival irlandese sarà aperto il venerdì e il sabato dalle diciotto alle due e la domenica dalle dodici a mezzanotte.

Il biglietto d’ingresso intero costerà 10 euro, ridotto 5 per i bambini dai 5 ai 10 anni e gli accompagnatori dei disabili, mentre sarà in omaggio per i bambini sotto i 5 anni e i portatori di handicap con disabilità al 100% certificata da foglio verde o certificato asl.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.