• Home
  • EVENTI
  • Cosa fare per l’Immacolata 2016 a Torino

Cosa fare per l’Immacolata 2016 a Torino

immacolata torino 1Con la festività dell’Immacolata 2016, anche Torino dà ufficialmente il via al periodo natalizio e per il ponte dall’8 all’11 dicembre si possono fare tante cose dopo aver preparato il presepe o addobbato l’albero e il lungo e classico pranzo in famiglia.

Durante il ponte dell’Immacolata a Torino si potrà fare un salto al Borgo Medievale per far visita ai Maestri del Gusto, le Eccellenze Artigiane e le Cooperative sociali che proporranno dolci, cioccolato, piatti tipici, street food, ma anche idee regalo, addobbi e oggetti di artigianato e design.

La città di Torino offre sempre grandi mostre e appuntamenti d’arte unici, infatti, dal 22 ottobre Palazzo Chiablese ospita la mostra su una delle figure più importanti dell’arte francese della fine dell’Ottocento, Henri de Toulouse-Lautrec, con 170 opere tra litografie a colori, manifesti pubblicitari, disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e molto altro.

Per l’Immacolata 2016 Torino accoglie anche il Pizza Festival, con le 36 Migliori Pizzerie Italiane pronte a realizzare ogni tipo di pizza: dalla Vera Napoletana alla Siciliana, dalla pizza fritta a quella Romana, per poi passare alla genovese o alla marchigiana, oltre a farinate, calzoni e pizze dolci per chiudere in bellezza.

In Piazza d’Armi c’è il Villaggio di Babbo Natale, con il quartiere generale di Babbo Natale, l’ufficio postale, il corridoio degli Antenati, la grande fabbrica dei giocattoli, la casa degli elfi, il ricovero della slitta con la rampa di lancio per le renne, una pista di pattinaggio e uno chapiteau, dove si terranno gli spettacoli di teatro e di circo, tra cui l’8 dicembre lo spettacolo Sconcerto d’Amore.

Il lungo week-end dell’8 dicembre può essere anche il momento giusto per iniziare a pensare ai regali di Natale, in quel caso si può fare un giro al tradizionale Mercatino di Borgo Dora 2016 per cercare qualcosa tra le creazioni artigianali e i prodotti di gastronomia.

Subito fuori Torino, nella bellissima cornice della Palazzina di Caccia di Stupinigi si svolge Natale è Reale, dove le Citroniere di Ponente e di Levante proporranno spettacoli teatrali, laboratori didattici per le scuole, stand enogastronomici, mercatini con i prodotti dell’artigianato locale, ristoranti tematici e molto altro.

Per chi avesse voglia di trascorrere qualche piacevole ora a teatro durante il ponte dell’Immacolata, il Teatro Carignano di Torino presenterà uno dei capolavori di Anton Čechov, l’Ivanov e il Teatro Regio uno dei musical più famosi del mondo: West Side Story.

Ci sono anche due appuntamenti da non perdere per gli amanti dello shopping, il Gran Balon, il mercatino delle pulci di Porta Palazzo, ed Extravaganza, mercatino a tema vintage per arricchire il guardaroba.

Alla fine di tutto si può chiudere in bellezza con una piccola sosta in una delle buonissime cioccolaterie del capoluogo piemontese, tra gianduiotti, cremini, cioccolata calda, crema gianduia e molto altro ancora. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.