Torino Artissima 2016

artissima 2016 1Si alza il sipario sull’evento dedicato all’arte contemporanea più atteso di novembre:, da venerdì 4 fino a domenica 6 novembre, presso i padiglioni dell’Oval Lingotto di Torino ci sarà Artissima, un mare di gallerie, opere, proposte e novità.

Prima fiera di ricerca, nei suoi 23 anni Artissima ha anticipato tendenze e formati innovativi con un approccio sperimentale e dinamico che l’ha resa un posto dove riflettere e indagare nuove risposte intorno alla creazione artistica e curatoriale contemporanea.

Sette saranno le sezioni della fiera 2016, diretta per il quinto anno consecutivo da Sara Cosulich, con la sezione Back to the future dedicata al periodo 1970-1989, per vedere le tendenze di quell’epoca e ritrovarne i legami con la contemporaneità.

Invece l’area Present Future ospiterà i lavori di 20 giovani artisti, selezionati su 22 gallerie, di cui 18 straniere, da un team di curatori con percorsi espositivi appositamente studiati per la fiera.

Tornerà anche la sezione Per4m, che ospita l’esplorazione della performing art, con If I Can’t Dance I Don’t Want To Be Part Of Your Revolution, collettivo olandese per un’autentica mostra di performance.

Cura e attenzione ai dettagli sono anche nella sezione Dialogue, che ospiterà opere di artisti che hanno un legame fra di loro.

Il pubblico potrà prendere parte anche a Walkie Talkies, la serie d’incontri guidati che vedranno al centro esplorazioni nell’arte contemporanea, curatori e collezionisti internazionali che daranno il loro punto di vista su gallerie, artisti e opere.

Uno sguardo speciale sarà dedicato in New Entries alle giovani gallerie, appositamente sistemate in uno spazio all’ingresso dell’Oval, mentre il progetto di Mutina This in not a Prize aiuterà uno dei talenti ospitati da Artissima.

Fuori e dentro l’Oval, l’arte vedrà What in Experimental, con i curatori di spazi no-profit e indipendenti, e In Mostra, un progetto espositivo che porterà ad Artissima per la prima volta opere di musei, fondazioni o collezioni private di Torino.

Artissima sarà aperta al pubblico dalle 12 alle 20.

Il biglietto intero costerà 15 euro, ridotto 10 per i ragazzi dai 12 al 18 anni, over 65 anni, studenti universitari con presentazione della tessera universitaria e l’abbonamento valido per 3 giorni 30. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.