• Home
  • EVENTI
  • Torino Maratona fotografica DISTURbo 2016

Torino Maratona fotografica DISTURbo 2016

disturbo foto 1Sabato 8 ottobre ritornerà a Torino la maratona fotografica di DISTURbo, evento che unisce la passione per la fotografia al piacere di vivere in uno dei più bei centri storici d’Italia, per un pomeriggio di sano divertimento.

L’evento è stato ideato dall’associazione culturale DISTURbo, nata a Bologna dal desiderio di cinque ragazzi di provare a ridare vigore alla vita cittadina con l’organizzazione di eventi non convenzionali.

La Maratona partirà dall’Aiuola Cesare Balbo alle 14, alla partenza verrà consegnata a tutti i partecipanti, divisi in gruppi di due persone, una lista di 50 obiettivi da fotografare all’interno del centro di Torino entro un tempo massimo di 5 ore. Obiettivi scelti tra cui luoghi d’interesse storico e culturale, oggetti da cercare e azioni insolite da compiere, nelle quali sarà spesso necessario l’aiuto di amici e passanti, oltre all’uso di mezzi di trasporto pubblici e di tutto ciò che sia eco-friendly e non inquinante.

Per tutta la durata del gioco, il centro della città verrà invaso da squadre festanti e colorate armate di macchine fotografiche, telefonini o Polaroid, tutti con la maglietta sponsorizzata della Maratona.

La quota d’iscrizione sarà di 20 euro a persona e sarà possibile iscriversi la mattina stessa dell’8 ottobre presso l’Aiuola Balbo.

L’arrivo dei partecipanti è previsto all’Aiuola Balbo intorno alle 19, dove sarà ad attenderli lo staff DISTURbo attrezzato per accogliere gli scatti collezionati.

Il giorno successivo verranno premiati i team che consegneranno per primi la lista completa e quelli che effettueranno gli scatti migliori, più originali o più divertenti, oltre a premi extra dedicati agli utenti di Instagram.

La premiazione si terrà domenica 9 ottobre dalle 18.30 presso il Simpol Lab a Orbassano per vedere le foto premiate e brindare ai vincitori.

L’evento metterà in palio bellissimi premi e non sarà riservato a fotografi professionisti, ma aperto agli appassionati di fotografia, famiglie, ragazzi e persone che passeranno un sabato pomeriggio diverso.

Per l’iscrizione si potrà visitare il sito internet www.disturbo.net oppure inviare una mail a info@disturbo.net.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.