• Home
  • EVENTI
  • Santa Maria Maggiore Campionato Nazionale di Canicross 2016

Santa Maria Maggiore Campionato Nazionale di Canicross 2016

canicross santa maria maggiore 2016 1Da venerdì 16 a domenica 18 settembre Santa Maria Maggiore, nella Val Vigezzo, proporrà il Campionato Italiano Canicross CSEN 2016 su percorso misto di 5/6 km.

Al centro di questa nuova tipologia di attività sportiva, composta di tre modalità di svolgimento differenti, è il rapporto cane-uomo, per una disciplina curiosa e decisamente originale.

Cane e uomo sono alla scoperta delle reciproche differenze e affinità durante il passo nella natura, tramite la sana esperienza della competizione.

La nascita del Canicross, una nuova disciplina cinofilo-sportiva ancora poco conosciuta in Italia, è legata alla disciplina, molto più conosciuta, che è lo Sleddog, cioè la pratica di andare a correre facendosi trainare dai propri cani usata in passato dai musher che, nei mesi estivi, continuavano ad allenare i propri cani in questa maniera aspettando pazientemente la neve.

Adesso la Canicross è una disciplina ampiamente praticata in molte nazioni, in modo particolare in Inghilterra, Belgio e in generale nei paesi nordici, dove è maggiormente sviluppata.

Il progetto vede per la prima volta in Piemonte l'organizzazione dei Campionati Nazionali, che si svolgeranno nell'area della pineta di Santa Maria Maggiore, scelta per la sua perfetta conformazione naturale.

Gli organizzatori, grazie alla bellezza naturalistica dell'area e dalla morfologia stessa dei terreni, ideali per ospitare le corse degli amici a quattro zampe, hanno annunciato che, dopo Repubblica Ceca e Scozia, nel mese di ottobre 2017 si terranno, sempre a Santa Maria Maggiore, i Campionati Europei della stessa disciplina con centinaia di atleti provenienti da tutta Europa.

Il programma del weekend con il Campionato Nazionale Canicross CSEN vedrà due manches, la prima sabato pomeriggio, la seconda domenica mattina, con un trial misto di circa 5,5 km e 50 metri di dislivello.

Le categorie coinvolte saranno la HappyDog (non agonistica) e canicross/bikejoring/scooter 1 cane (agonistiche), per 75 atleti provenienti da tutta Italia, accompagnati dai loro fedelissimi amici a quattro zampe.

Tutti gli animali saranno visitati e controllati da un team veterinario specializzato e sottoposti anche a visite cardiologiche permettendo dunque le migliori condizioni per gli amici a quattro zampe.

La cerimonia di apertura sarà alle 10 di sabato, la prima manche con le partenze singole è prevista per sabato alle 15 e la seconda manche, con una scenografica partenza in linea, domenica alle 10.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.