Avigliana Due laghi Jazz Festival 2016

due laghi jazz 1Dal 25 agosto al 3 settembre, nella suggestiva cornice di Avigliana, con i suoi due laghi, tornerà la grande rassegna Due laghi Jazz Festival, dedicata alle mille sfumature del jazz classico e moderno, come la fusion e il free jazz.

Gli eventi e concerti si svolgeranno in diversi locali cittadini e in piazza Conte Rosso e al teatro Fassino nel caso di maltempo.

La programmazione sarà a cura dell’Associazione Arsis e di Jazz Club Torino, che, dopo l’affermazione della partecipazione alla manifestazione da parte del Comune di Almese, ha espanso a livello territoriale il Due Laghi Jazz Festival.

Tutto questo è un segnale che conferma la forza del Jazz di essere al crocevia della vita culturale piemontese come motore di sviluppo e di networking.

Il programma dell’edizione 2016 si aprirà proprio sulla piazza di Almese venerdì 24 agosto, con il quartetto franco-vietnamita di Kristin Marion.

La tappa successiva, prevista ad Avigliana, è legata al percorso La Via del Jazz, ideato dal Consorzio Piemonte Jazz e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, e vedrà impegnato il quartetto di Luigi Martinale nella suggestiva cornice del nuovo Auditorium dedicato al compositore Daniele Bertotto.

Scott Hamilton ritornerà sul palco di Piazza Conte Rosso con il pianista Andrea Pozza, presentando il loro primo album in duo del titolo I could write a book, antologia di standards di grande classe.

Ci saranno poi i tributi a due maestri del be bop, Dexter Gordon e Tadd Dameron, che hanno segnato gli anni Cinquanta e Settanta del Novecento.

Il primo sarà proposto da una formazione che avrà tra le sue file una vera icona del drumming contemporaneo, Steve Williams, storico batterista di Shirley Horn e il secondo, anteprima mondiale del Due Laghi Jazz Festival, proporrà una formazione del tutto nuova di solisti europei di fama, sotto il nome di Dameronia’s Legacy, che è dedicata alla rielaborazione dell’opera di Tadd Dameron.

La manifestazione vedrà anche le Jam Sessions notturne, tra Almese e Piazza Conte Rosso ad Avigliana, oltre a workshop e concerti sui laghi per l’anteprima di un programma focalizzato sul mainstream e sul be bop.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.