• Home
  • EVENTI
  • Giaveno Sotto un cielo di ombrelli 2016

Giaveno Sotto un cielo di ombrelli 2016

giaveno sotto ombrelli 1Nel weekend del 30 e 31 luglio, a Giaveno, in provincia di Torino, tornerà la manifestazione Sotto un cielo di ombrelli, che combina buona musica, cucina piemontese, occasioni di shopping e angoli di artigianato locale.

Ma i veri protagonisti sono gli ombrelli, appesi per formare un cielo colorato, personalizzati e decorati secondo il gusto dei commercianti per segnare la via, oppure come un biglietto da visita per far parte di un mondo che vuole fare festa, incontrarsi e trascorrere del tempo in un’atmosfera nuova, originale e brillante, per rendere molto più suggestiva la passeggiata e lo shopping.

A questo e altro ancora hanno pensato gli organizzatori di questa due giorni in programma nel centro storico di Giaveno, che sono la Città di Giaveno, l’Assessorato al Turismo e Spettacolo e Assessorato al Commercio, Fulvio Oberto, il delegato alla direzione artistica delle manifestazioni, il Gruppo Alpini Giaveno – Valgioie che collaborerà alla conduzione della manifestazione e i commercianti e i titolari dei negozi di via Umberto I, via XX Settembre e del centro storico, che hanno aderito al concorso con idee e suggerimenti per definire il programma.

La cornice scenica della manifestazione saranno gli ombrelli, oltre 500 a coprire e a scoprire tra l’uno e l’altro il cielo e secondo canali visivi diversi, per proporre gli scorci di abitazioni del cuore di Giaveno.

Una cornice di ombrelli mono colore e ombrelli arcobaleno, che daranno allegria e caratterizzano un pomeriggio o una serata da trascorrere con i piatti tipici della cucina piemontese preparati dagli Chef Alpini, oppure consumando un gelato, un caffè, una bibita fresca, la frutta di stagione nei

locali del centro, tutti aperti per vivere insieme agli abitanti un fine settimana particolare. 

La cucina verrà aperta nella serata di sabato 30 e per il pranzo e la cena domenica 31 luglio e proporrà tra i vari piatti, cipolle ripiene, acciughe al verde, tomini e formaggio.

Ma gli ombrelli non serviranno solo a riparare dal sole e a dare ombra ai visitatori, saranno anche un’installazione artistica da catturare in un selfie.

Inoltre la due giorni vedrà anche eventi culturali, artisti di strada, espositori e il mercatino dell’artigianato di Una storia tra le mani, ideato da artigiani e artisti che porteranno in piazza i loro prodotti e i loro laboratori.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.