Moncalieri Arrivano gli Statuto

statuto moncalieri 1Venerdì 22 luglio, nella suggestiva cornice di Piazza Vittorio Emanuele II a Moncalieri, a partire dalle 21, in provincia di Torino, il gruppo musicale torinese degli Statuto terrà un concerto dedicato all’ultimo album Amore di Classe oltre ai brani storici del loro repertorio.  

Nati nel 1983 e con un nome preso dalla piazza dove si ritrovano i Mods a Torino, gli Statuto inizialmente suonarono in alcuni concerti ai Raduni Mod in tutta Italia, per poi pubblicare i primi due singoli Io Dio (1986) e Ghetto (1987) per l’etichetta indipendente DTK, facendosi conoscere sulla scena rock italiana.

Gli Statuto pubblicano il primo album nel 1988 per la Toast rec, intitolato Vacanze e nel 1990 il mini-lp Senza di lei, con ospite James Taylor degli JamesTaylorQuartet.

Nel 1992 arrivano al Festival di Sanremo con il brano Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, che raggiunge l’hit-parade dei singoli dove rimane per ben due mesi.

Dopo una lunga carriera, con concerti in tutt’Italia, nel 2003 gli Statuto festeggiano i 20 anni di carriera con l’antologia I Campioni Siamo Noi, con il brano omonimo dedicato alla drammatica situazione occupazionale della Fiat a Torino.

Gli Statuto sono davvero unici nella storia della musica italiana, grazie al loro stile mod, ai testi, spesso ironici o sarcastici, aggressivi e umili, con una musica che non è solo ska, ma passa anche per il soul e il beat, senza mai aver assunto i panni delle star, ma rimanendo fedeli a se stessi.

Dal palco dell’Ariston di Sanremo, al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leoncavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn all’Habana de Cuba invitati dalle autorità locali, gli Statuto hanno mantenuto la semplicità e naturalezza che li rende riconoscibile fin dai loro inizi.

Nel 2013 il gruppo ha festeggiato i 30 anni di attività con l'album Un Giorno di Festa, edito dalla Sony, con 12 inediti di puro pop/ska/soul, diventato subito uno dei dischi più venduti in Italia.

Amore di classe è il primo concept album degli Statuto, con 12 brani scritti con criterio consequenziale e una storia che si svela andando avanti nell'ascolto, con la fase di pre-produzione e produzione artistica curata da Max Casacci con Rudy Di Monte, mentre gli archi sono suonati da Davide Rossi, arrangiatore di Coldplay, Goldfrapp, Duran Duran e molti altri.

Le sonorità sono molto più moderne e affondano alle radici del gruppo Mod torinese, per un genere del tutto personale ed evoluto, davvero originale nel contesto della musica pop italiana.

La serata a Moncalieri sarà davvero da ricordare, con successi storici come Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, Qui non c'è il mare, Piera.

L’ingresso è libero. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.