Torino che legge 2016

torino legge 1Da lunedì 18 a domenica 24 aprile torna Torino che legge, rassegna letteraria giunta alla seconda edizione con lo scopo di fare rete e diffondere la cultura sul territorio di Torino.

La manifestazione coinvolgerà diverse realtà, dal centro alla periferia, ed è promossa dal Forum per il Libro.

Uno degli appuntamenti più attesi è l’intervento dello scrittore Claudio Magris, previsto per martedì 19 alle ore 18, presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale, organizzato con l’Università di Torino e moderato da Anna Chiarloni, docente di Germanistica.

Grande spazio sarà dedicato a William Shakespeare, con due incontri al Circolo dei lettori, sempre martedì 19, e a Miguel de Cervantes, mercoledì 20 presso la Biblioteca civica Alberto Geisser, di cui ricorrono per entrambi i 400 anni dalla morte.

Ci saranno poi, previsti per venerdì 22, l’incontro con la scrittrice Stefania Bertola, che presenterà il romanzo Ragazze mancine, edito da Einaudi, e il giornalista Federico Rampini, che illustrerà il suo saggio All you need is love. L’economia spiegata con le canzoni dei Beatles, edito da Mondadori.

Sabato 23, invece, arriverà a Torino lo scrittore e sceneggiatore sardo Marcello Fois.

Grande spazio sarà dato al ruolo delle Biblioteche Civiche, con varie presentazioni e incontri “La città lavora in rete” dice Paolo Messina, dirigente del servizio biblioteche “mettendo insieme biblioteche, librerie e editori. Abbiamo un comitato promotore e siamo sostenuti dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura”.

Anche le iniziative già attive sul territorio, soprattutto in periferia, troveranno in Torino che legge un’occasione per collaborare.

Come con Leggermente, la rassegna libraria ospitata dalla Cascina Roccafranca, oppure Librincorso, Barriera che legge, LIBERinbarriera e Pericentrica.

Torino che legge sarà utile anche per presentare l’imminente Torino Jazz Festival, che si svolgerà dal 22 aprile al 1 maggio, grazie ad alcuni appuntamenti che si incroceranno con la musica, e per dare una serie di anticipazioni sul Salone del Libro, a Torino dal 12 al 16 maggio, che è stato ricordato dalla presidente dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura Giovanna Milella.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.