Ostensione Sindone Torino 2015

Logo ostensione sindone Torino 2015L'ostensione della sacra sindone di Torino è un momento molto atteso da pellegrini e fedeli. Ne avevamo parlato a inizio anno quando era uscita la notizia con le date dell'evento che ormai si avvicina.

Date Ostensione Sindone Torino 2015

L'ostensione si terrà da domenica 19 aprile a mercoledì 24 giugno 2015, festa di san Giovanni Battista patrono di Torino e onomastico di don Bosco. Il periodo previsto è più lungo (67 giorni) rispetto a quello di altre esposizioni del Telo; ma si è voluto, in questo modo, mettere a disposizione l'arco temporale il più ampio possibile sia per la visita del Papa sia per il pellegrinaggio alla Sindone dei giovani che parteciperanno alle varie celebrazioni del Giubileo salesiano. Come è noto Papa Francesco ha assicurato la sua presenza a Torino per venerare la Sindone e onorare la memoria di don Bosco nel bicentenario della nascita; ma non sono ancora state indicate date precise per la sua visita.

L'«allungamento» dell'ostensione, contenuto nel periodo indicato, dovrebbe comportare un aumento modesto dei costi, poiché si tratta soltanto di prolungare servizi già avviati.

Il bilancio

Il consiglio ha ribadito la volontà di ridurre per quanto possibile le spese di organizzazione rispetto al 2010. Ma si è sottolineato anche che l'ostensione rappresenta un'importante opportunità di qualificare la spesa, privilegiando dove possibile l'utilizzo di risorse interne agli enti promotori e le sinergie con le istituzioni sociali, economiche, culturali, scientifiche della città e della regione. Si intende anche porre attenzione a promuovere le nuove professionalità giovanili e gli investimenti con apporti tecnologici avanzati. Infine si vuole coordinare gli interventi strutturali di preparazione all'ostensione, in particolare nell'area del Polo Reale, con i progetti già avviati di valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale, religioso della città.

Comitato organizzatore alla ricerca di partner

Gli Enti promotori dell'esposizione della Sindone intendono ripetere, anche per il 2015, l'esperienza iniziata nel 2000 e consolidata nel 2010: coinvolgere nella preparazione e realizzazione aziende, persone, istituzioni che vogliano contribuire, con finanziamenti o servizi, alle necessità di una macchina complessa come è quella dell'ostensione. Anzi, per il 2015 si vorrebbe allargare la possibilità di intervento, sperimentando anche la possibilità di opere realizzate attraverso il «crowdfounding», la raccolta di fondi, anche con contributi di piccolo importo, finalizzati a realizzare progetti precisi e «visibili».

Le aziende e i privati che fossero interessati a collaborare nella preparazione dell'ostensione possono prendere fin da ora un primo contatto inviando un messaggio di posta elettronica a questo indirizzo: comitato@sindone.org

L'ostensione della Sindone del 2010

Ostensione Sindone (televisiva) Torino 2013Nella primavera del 2010, dopo 10 anni dall'Ostensione del Giubileo, la Sindone è stata nuovamente esposta nel Duomo di Torino dal 10 aprile al 23 maggio. Per la prima volta è stato possibile vedere direttamente la Sindone dopo l'intervento per la conservazione a cui è stata sottoposta nel 2002.

L'allestimento del percorso di introduzione alla visione del Lenzuolo è stato rinnovato rendendolo più ricco di informazioni, e, tra le altre cose, nell'area di prelettura ha proposto inedite immagini ad altissima risoluzione.

Pellegrini e visitatori hanno potuto accedere a un sistema di prenotazione per visitare la Sindone attraverso questo sito Internet oppure rivolgendosi a un call center telefonico. Nei giorni dell'ostensione 2010 è stato anche reso disponibile un servizio di prenotazione, per visite in giornata, presso un punto di accoglienza allestito in piazza Castello, nelle adiacenze del Duomo. Massima attenzione è stata riservata alle esigenze di ammalati, disabili, religiosi e pellegrinaggi diocesani. L'ostensione della Santa Sindone è stata accompagnata da iniziative ecclesiali e culturali, appuntamenti definiti con particolare cura dal comitato organizzatore.

Durante l'ostensione, domenica 2 maggio 2010, Papa Benedetto XVI ha fatto visita a Torino e ha celebrato la Messa in piazza San Carlo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.