• Home
  • CRONACA
  • Al salone del libro presentati gli Eventi della fede

Al salone del libro presentati gli Eventi della fede

sindoneIn Piemonte, terra dei grandi Santi Sociali, la fede è da sempre una chiave per accedere a un territorio intriso di storia, arte e cultura: dai sette Sacri Monti, dichiarati nel 2003 patrimonio dell’Unesco, agli antichi sentieri di pellegrinaggio come la Via Francigena, che attraversando l’Europa collegava l’Inghilterra a Roma, e poi santuari storici e abbazie medievali, fino allo stesso monumento simbolo della Regione, la Sacra di San Michele.

Un patrimonio architettonico e culturale straordinario, che, a partire da questa estate e per tutto il 2015, farà da cornice a un calendario eccezionale di grandi eventi della fede che avranno come protagonista il Piemonte.

Il 16 agosto al Colle Don Bosco, in provincia di Asti, avranno inizio le celebrazioni per il Bicentenario della nascita del fondatore della Famiglia Salesiana, che dureranno 12 mesi (16 agosto 2014/16 agosto 2015) e in occasione delle quali è in programma una Ostensione straordinaria della Sindone, che si terrà dal 19 aprile al 24 giugno 2015 nella cattedrale di Torino, con il motto “L’Amore più grande”.

Attesissima nello stesso periodo anche la visita di Papa Francesco in Piemonte, terra natale di don Bosco ma anche delle origini italiane del cardinale Bergoglio, radicate tra Portacomaro e le colline dell’Astigiano e delle Langhe.

Nell’era della comunicazione globale, il 2014 vedrà come protagonista anche un’altra figura di straordinaria attualità: il beato Giacomo Alberione, che nel 1914 fondò in Piemonte la Società San Paolo con la missione di diffondere il Vangelo con i più avanzati mezzi di comunicazione sociale.

Un centenario importante per i paolini di tutto il mondo, che avrà come cuore la città di Alba, con un fitto calendario di eventi che culminerà il 20 agosto nel tempio di San Paolo e la possibilità di intraprendere itinerari religiosi sul territorio attraverso i luoghi legati alla figura del Beato e degli altri uomini e donne che ebbero un ruolo decisivo nell’avvio della Congregazione.

Il prossimo anno, invece, compirà duecento anni la Passione di Sordevolo, il più grande spettacolo corale d’Italia. Una imponente rappresentazione di teatro popolare che, ogni cinque anni, coinvolge l’intera popolazione di questo piccolo comune di 1300 abitanti ai piedi delle Alpi. Dal 6 giugno al 27 settembre 2015 andranno in scena più di 400 attori e comparse, di età compresa fra i 5 e gli 80 anni. Sono previste 39 repliche in 113 giorni e tre spettacoli interamente recitati da bambini.

Infine, sempre nel Biellese ma fra poco più di un mese - il 27 e 28 giugno 2014 - si svolgerà, nella cornice suggestiva di un Sacro Monte Patrimonio Unesco, una nuova edizione della Borsa dei Percorsi Devozionali e Culturali di Oropa: un evento internazionale di incontro tra la domanda e l’offerta di percorsi devozionali e culturali che, quest’anno, si concentrerà sui nuovi strumenti della comunicazione digitale.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.