• Home
  • CRONACA
  • Toro, il Filadelfia è più vicino: versata la prima rata

Toro, il Filadelfia è più vicino: versata la prima rata

Filadelfia_progetto.jpgE' ormai notizia confermata da qualche giorno: Cairo, presidente del Torino, ha acquistato, tramite la Fondazione che è stata intitolata alla propria madre, il progetto del Fila. Questo significa grande esultanza per tutti i tifosi granata e per tutti coloro che seguono da ormai oltre 5100 giorni la vicenda: i tempi per il Fila, infatti si accelerano. E' questione di ore,anche per  la firma della convenzione con SCR (Società di Committenza Regionale Piemonte) col ruolo di appaltante ovvero chi di fatto si dovrà occupare di tutte le fasi progettuali per i lavori, dalla pubblicazione del bando alla stipula del contratto con la società vincitrice, direzione dei lavori e così via fino al collaudo del nuovo stadio Filadelfia. Un grande risparmio di tempo, 5-6 mesi, che significa come data buona di termine dei lavori2016. Nella riunione del Cda della Fondazione Filadelfia, si è parlato anche del fundrasing, il reperimento dei fondi tramite bando. Probabilmente il bando sarà pubblicato a breve, nelle prossime settimane. Intanto, altre novità per quanto riguarda la sede della Fondazione, si parla infatti dei prefabbricati che verranno sistemati nell'area intorno al campo, Casa Filadelfia (il nome scelto per la sede). Anche Fassino ha ribadito che Torino riavrà il Filadelfia. "Luogo che fa fatto la storia della città e del nostro Paese", e inoltre "La città vuole continuare a dare contributi. Un milione è già a bilancio, 3,5 saranno versati".Urbano Cairo, si dice contento che "i lavori procedano" e ha ribadito l'impegno del Torino nel versare il proprio contributo tramite la fondazione e che una volta terminati i lavori diventerà il centro di allenamento e per le giovanili, insomma una vera e propria casa granata.

Il Comune di Torino ha versato la prima rata per il Filadelfia

Circola ormai da qualche ora sul web la notizia del  versamento del  Comune. Questa volta la prima fase del progetto Filadelfia  è cosa fatta, visto che la prima  rata, il primo milione  dei 3,5  è stata versata. Non resta che attendere anche il versamento di Cairo. Dal '97, anno in cui  fu demolito il vecchio Fila, non è mai stata così vicina la ricostruzione della casa degli Invincibili. 

 

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.