Leinì, domenica in scena Chiara di Dio

locandina, foto uffici stampaLa Compagine Teatrale degli artisti formati da Carlo Tedeschi presenterà la prossima tournèe col musical "Chiara di Dio",  domenica 6 Aprile all'Auditorium di Leinì (Torino) in Piazza Don Matteo Ferrero 2 alle ore 20,00

In collaborazione con l'Associazione Sollievo onlus, che ha invitato alcuni artisti del musical "Chiara di Dio", considerate le finalità comuni e condivise in merito alle attività sociali, educative, artistiche e spirituali si terrà un incontro, dibattito con performances dal vivo e testimonianze.
Durante l'incontro, lo spettacolo sarà presentato, attraverso un video, dallo stesso autore - regista Carlo Tedeschi il quale, dal 1995 ad oggi, ha messo in scena 21 musical originali italiani tra i quali "Sicuramente Amici" che, negli anni '90, ha riscosso tanto successo di critica e pubblico.
Il musical Chiara di Dio, che racconta la vita, la bellezza e la gioventù di Chiara accanto a San Francesco, è in pianta stabile da oltre sei anni al Teatro Metastasio di Assisi ed essendo richiesto da migliaia di giovani di tutta Italia, sarà presto in tournèe anche a Torino.
L'incontro a porte aperte è offerto a tutti i giovani della città di Torino e dintorni.

In scena un vecchio avrà il compito di spiegare l’esigenza di dedicare uno spettacolo a Santa Chiara. Si tratta di una figura bellissima, fuori dal tempo e senza età e del quale solo alla fine dello spettacolo svelerò il mistero. Proprio questa figura, usando le parole del nostro Papa Giovanni Paolo II, spiegherà che “è veramente difficile disgiungere questi due nomi, Francesco e Chiara”. Li definisce “fenomeni”, “leggende”. Lo spettacolo inizia con Chiara morente, intorno a lei le consorelle piangenti. Entra suor Agnese, sorella anche di carne, che proviene da un altro convento; suor Filippa, suor Amata e le altre si prodigano una dopo l’altra a raccontare della grandezza e della bellezza di questa donna e leggono il suo testamento.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.