• Home
  • CRONACA
  • Torino, Fassino: murazzi aperti la prossima estate

Torino, Fassino: murazzi aperti la prossima estate

Fassino MurazziTorino, e più specificatamente Piazza Vittorio, piazza Castello e i Murazzi, si sono visti trasformare in palcoscenico per una grande e molto partecipata manifestazione, volta a dare voce a tutti coloro che chiedono animatamente la riapertura di uno dei luoghi di svago della  a cui la città era più affezionata: i Murazzi. La manifestazione, che prende il nome di Murazzi on the road, è stata un vero successo. Moltissimi artisti e musicisti, underground o più in vista nel panorama musicale nazionale, si sono espressi tramite la loro arte dalle 10 di mattina fino a notte inoltrata. Le foto dell'evento mostrano piazze e strade gremite di più o meno giovani, con una partecipazione davvero elevata. Il Sindaco di Torino, Piero Fassino, non ha potuto non pronunciarsi sulla manifestazione, ancora prima che cominciasse, domenica mattina, queste sono state le parole del primo cittadino: "Raccolgo volentieri la sollecitazione che viene da «Murazzi on the road», che si svilupperà nella giornata di oggi in riva al Po."

Il futuro dei Murazzi secondo le parole di Fassino

Da quanto viene annunciato, il periodo di fermo delle attività commerciali che si affacciano lungo il Po, necessario per tutti i controlli e gli accertamenti del caso, è finalmente giunto a termine. Entro maggio verrà, inoltre, pubblicato il bando di gara per stabilire a chi assegnare i locali delle arcate. Il comune avrebbe, inoltre,  pianificato di riqualificare la zona, migliorandone l'illuminazione ed aggiungendo la connessione wi-fi libera. La riapertura, accompagnata da numerosi eventi e manifestazioni artistiche e culturali, è previsto per la prossima primavera-estate, circa da maggio 2015.

Murazzi on the Road

La manifestazione di domenica 23 marzo, Murazzi on the Road, ha portato in strada oltre 10.000 persone. Tra gli artisti che si sono esibiti di mattina, troviamo nomi spinti dalle associazioni WeAreMurazzi, TrulyDesign&MaxPetrone, Bike Breakfast, Good Bike, , Urbees, Associazione il Muretto, Scuola Teatro Philip Radice e More, giusto per citarne alcune. Di pomeriggio, a partire dalle 15.00, hanno portato la loro musica per le strade del centro vari gruppi tra cui The Dreamers, Jungle Pride, O' Zulù ( 99 Posse) & Dj Sakko, Ensi, Mobbing Party. Di sera, sul palco di Piazza Vittorio possiamo citare, tra i tanti, i Linea 77, i Motel Connection e i grandissimi Statuto. La serata è continuata ai Murazzi con i djset di Boosta e le performance del rapper Ensi. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.