• Home
  • CRONACA
  • Nuovi posti di lavoro in Ferrero: molti i profili ricercati per Alba e Pino Torinese

Nuovi posti di lavoro in Ferrero: molti i profili ricercati per Alba e Pino Torinese

In un’epoca di crisi, come quella che stiamo attraversando, la “signora” delle aziende piemontesi continua a produrre e a reclutare nuove figure professionali. Stiamo parlando della Ferrero, la più grande industria dolciaria presente in Italia, radicata in decine di Paesi, che ha origine in Piemonte.

Lavorare in Ferrero è il sogno di decine e decine di giovani che si affacciano al mondo del lavoro, poiché si tratta di un’azienda che adotta da sempre strategie innovative e legate, allo stesso tempo, alla tradizione, tecnologicamente avanzate e attente alla qualità delle proprie specialità. Sono più di 16mila oggi le persone che trovano occupazione in Ferrero.

Ma Ferrero investe anche sulla formazione dei suoi futuri collaboratori e dipendenti, con percorsi formativi, come Master e Corsi di specializzazioni, che mirano a creare  figure professionali competenti e specializzate da inserire nelle diverse aree aziendali. Per Ferrero i talenti sono importanti e dunque l’azienda offre la possibilità di raggiungere, a ognuno che entra al suo interno, le proprie aspirazioni professionali. Chiunque ha la possibilità di crescere professionalmente con una combinazione di formazione sul campo e in aula, di tipo manageriale e tecnico. 

Inoltre, come si legge sul sito internet dell’azienda, “la sua particolarità è il suo essere “glocal” (pensare globale, agire locale), cioè una azienda insieme globale e locale, attenta allo sviluppo internazionale, ma anche al suo rapporto con il territorio”.

E dunque giovani piemontesi e non provate a candidarvi per le numerose inserzioni di lavoro che compaiono su ferrerocareers.com. sono numerose infatti le ricerche in corso per le sedi di Alba e Pino Torinese. Tra le figure ricercate vi sono infatti laureati con esperienza nelle risorse umane, ingegneri gestionali, operatori di marketing, e tante altre. Tra i requisiti di base per potersi candidare vi è ovviamente la conoscenza di almeno una lingua straniera. Dunque non resta che provare a inviare il curriculum vitae e chissà che l’ufficio risorse umane di Ferrero non vi contatti per un colloquio.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.