• Home
  • CRONACA
  • Torino, creato un possibile sostituto dello shuttle, si chiama IXV

Torino, creato un possibile sostituto dello shuttle, si chiama IXV

Sostituto shuttle torinoCome tutti sappiamo, dal luglio 2011 lo space shuttle ha smesso di essere uno strumento utilizzato da scienziati e astronauti. Ha servito la scienza per oltre 30 anni, dal 1977 al 2011, e ora è in pensione. Quello che ancora non tutti sanno è che, proprio nella nostra città, Torino, è stato creato quello che in futuro potrà diventare un valido sostituto di questo strumento.

IXV, il possibile valido sostituto dello space shuttle

Prende il nome di IXV, acronimo per Intermediate eXsperimental Vehicle, la navicella spaziale realizzata dagli esperti e dai professionisti operanti a Torino. Si tratta di un progetto da 160 milioni di dollari, che ha raggruppato le menti di oltre 40 compagnie, sotto l'attenta guida di Thales Alenia Space. Il primo volo del mezzo è previsto per il prossimo ottobre. Tutte le operazioni saranno seguite e coordinate dal centro creato proprio a Torino da Altec.

Il volo sperimentale di IXV

Il volo sperimentale di IXV, la navicella spaziale dalla forma realizzata secondo precisissimi calcoli di fluidodinamica e fluido-termodinamica, avrà durata di 1 ora e 40 minuti. Raggiungerà un'orbita di 412 chilometri di quota. Raggiunta questa altezza comincerà la discesa verso il nosro pianeta, con una velocità di 7,7 chilometri al secondo. L'atterraggio è previsto sull'Oceano Pacifico, dove la navicella eviterà di andare a fondo grazie alla struttura creata da quattro palloni che lo terranno a galla. Successivamente IXV verrà recuperato e portato a terra da una nave.

Lo sviluppo di IXV

La realizzazione di IXV parte da progetti e studi precedenti, come quelli dell'agenzia spaziale francese, la CNES, che prendevano il nome di Pre-X, o quelli della stessa ESA dal nome  AREV - Atmospheric Reentry Experimental Vehicle e cioè l'agenzia spaziale europea. Quest'ultima è proprio colei che ha commissionato il progetto per IXV.

Thales Alenia Space

Thales Alenia Space è una ditta suddidiaria a Thales e a Finmeccanica ed è partner di Space Alliance. La compagnia dà lavoro a oltre 7500 dipendenti, in Italia, Spagna, Francia, Belgio, Germania e Stati Uniti. Thales Alnia Space gode di oltre 40 anni di esperienza nel campo del design, dell'integrazione, dei test e delle commissioni di sistemi spaziali innovativi. Opera nei territori più diversi, da quello della comunicazione a quello dei sistemi di navigazione, da quello del monitoraggio climatico a quello della difesa e della sicurezza.

 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.