• Home
  • EVENTI
  • Torino, 22 marzo, Giornata Mondiale dell'Acqua: al Cinema Massimo Animals United

Torino, 22 marzo, Giornata Mondiale dell'Acqua: al Cinema Massimo Animals United

Giornata_mondiale_acqua_2014In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua (World Water day), istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, diversi sono gli eventi e le opportunità di riflessione. Basti pensare che secondo gli ultimi dati, ancora milioni di persone all'anno muoiono perché privi di acqua, e solo 320 milioni sono in Cina. A far riflettere, in maniera sempre interessante, anche il cinema. Smat Torino insieme al Festival del Cinema dell'Ambiente, ha organizzato la proiezione del lungometraggio animato Animals United proprio per sabato 22 marzo.


Animals_united.jpgAnimals United

E' un film d'animazione  con un tema importante, (come quasi tutti i cartoni animati che toccano tematiche che riguardano l'ambiente),racconta infatti la  straordinaria avventura di un gruppo di animali costretti a fronteggiare l'emergenza acqua:una mangusta, un leone, un pollo, un orso polare e due tartarughe, si ritroveranno, infatti, con il letto del  fiume asciutto. Il film di produzione tedesca di Reohard Kloss e Holger Tappe, è tratto da "La conferenza degli animali" di  Erich Kastner,sorta di parabola per grandi e piccini, oltre che momento di aggregazione, divertimento in famiglia e riflessione. A pensarci, il Cinema, ancora una volta, con storie che apparentemente leggere e buffe sanno invece centrare l'obiettivo, e comunicare, in maniera originale e sorprendente. Ma per saperne ancora di più, ci sono i documentari.  In concomitanza con la giornata del 22 marzo esce nelle sale, il documentario italiano più visto e premiato, The Wel -Vocid'Acqua dall'Etiopia, interamente girato in Africa, in una delle regioni più martoriate dalla siccità, dove ogni anno, i pastori Borana, si raccolgono con tutti gli animali ai loro pozzi. Riescono a gestire dei pozzi, senza scambio di denaro, e fare dell'acqua un elemento unificante anche tra gruppi etnici molto differenti e spesso in conflitto tra loro. Il film con la regia di Paolo Barberi e Riccardo Russo e con soggetto di Mario Michelini, prodotto dall'associazione Esplorare le Metropoli in co-produzione con Suttvuess e il supporto di Ong LVIA, verrà distribuito prossimamente a livello internazionale dalla francese Zed. Presto, arriverà anche a Torino,  per ora i primi fortunati  a vederlo saranno i romani.

Dove e quando 

Cinema Massimo, Sala 1, sabato 22 marzo  ore 16 ingresso gratuito  fino ad esaurimento posti

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.