• Home
  • CRONACA
  • Regione, approvato il nuovo calendario scolastico

Regione, approvato il nuovo calendario scolastico

cirio, foto consiglio regionaleVia libera, questo pomeriggio a Torino, dalla Conferenza regionale per il diritto allo studio al calendario scolastico 2014/2015. Garantiti 205 giorni di lezione, che partiranno lunedì 15 settembre per concludersi giovedì 11 giugno nelle scuole pritarie e secondarie di I e II grado (il 30 giugno nelle scuole dell’infanzia).

Il primo stop sarà in corrispondenza delle vacanze di Natale, che cominceranno mercoledì 24 dicembre per finire martedì 6 gennaio. Stop anche da sabato 14 a martedì 17 febbraio per le vacanze di Carnevale e da giovedì 2 a martedì 7 aprile per quelle di Pasqua.

Due i ponti: il primo per la Festa dei Lavoratori, sabato 2 maggio, e il secondo per la Festa della Repubblica, lunedì 1 giugno.

Cadranno, invece, di sabato sia il 1 novembre (Tutti i Santi) che il 25 aprile (Festa della Liberazione), mentre l’8 dicembre Festa dell’lmmacolata sarà di lunedì.

“Un calendario con poche frammentazioni per garantire la continuità della didattica – commenta Alberto Cirio, assessore all’Istruzione della Regione Piemonte -  I giorni di scuola saranno 205, nel pieno rispetto del minimo di 200 richiesto dalla legge, mentre nelle finestre vacanza continuiamo con la pausa invernale a Carnevale, come ulteriore occasione per trascorrere un po’ di tempo con le proprie famiglie e momento utile, secondo quanto dichiarato dagli stessi rappresentanti degli studenti, per prepararsi agli impegni scolastici della seconda parte dell’anno”.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.