• Home
  • EVENTI
  • Torino, 14 marzo: Samuele Bersani in concerto

Torino, 14 marzo: Samuele Bersani in concerto

Bersani_Samuele.jpgPer chi ama la canzone d'autore,con un non so che di visionario, intimo,lirico e ironico  ritorna a Torino, infine, Samuele Bersani. Il suo ultimo lavoro si intitola, Nuvola numero 9 ed è uscito lo scorso settembre. Figlio d'arte, padre flautista, pane e musica fin da piccolo, talento a non finire, vincitore di premi speciali, a go-go, tra cui più volte la Targa Tenco, Samuele Bersani è noto  anche per le  colonne sonore di film e cartoon e per le collaborazioni musicali con diversi artisti.

CHI E' SAMUELE BERSANI

 Nasce nel 1970, Samuele Bersani e, fin da piccolo, respira aria musicale,anche grazie alla casa laboratorio in cui vive a Cattolica. Debutta  nel 1991, con un padrino d'eccezione, sul palco, Lucio Dalla.

Primi successi: Chicco e Spillo 

Samuele si trasferisce a Bologna ed esce il suo primo album:1992, C'hanno preso tutto, con una canzone-polaroid, che diventa un vero caso radiofonico, che molti ricorderanno, Chicco e Spillo, oggi ormai, brano cult. Scrive per Fiorella Mannoia e nel 1995 esce Freak, che è la conclamazione, con Spaccacuore, Cado giù, Cosa vuoi da me.

Primi premi

Il terzo cd con il singolo Coccodrilli, e Giudizi Universali, l'album si intitola semplicemente Samuele Bersani, sintesi della sua produzione, si aggiudica un ennesimo premio speciale, il Premio Lunezia 1998, ossia il miglior testo letterario (con nella giuria la scrittrice Fernanda Pivano) diventa poi un classico della musica italiana d'autore. Le collaborazioni continuano. Da miti rock di lingua inglese ai miti nostrani. Sotto la superivisone di David Rodhes, (storico collaboratore di Peter Gabriel) Samuele scrive Siamo gatti, che è leit-motiv della colonna sonora di Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare. Scrive infatti, poi per Ornella Vanoni, Isola, il testo.

Festival di Sanremo:Replay

Dopo un periodo di silenzio, nel 2000 arriva anche il primo festival di Sanremo con una canzone che ancora oggi fa parlare di sé: Replay,vince il premio della critica e anticipa l'album L'oroscopo speciale. I premi continuano con la Targa Tenco  per il Pescatore di asterischi e per il miglior album dell'anno così come le proficue collaborazioni cinematografiche. Per il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, scrive  Chiedimi se sono felice, del film omonimo. La prima raccolta Che vita! è il meglio di Samuele, con tre inediti. Continuano i premi, ma il momento di un premio davvero speciale arriva nel 2006 con l'album L'aldiquà, che contiene brani come lo scrutatore non votante e  Occhiali rotti dedicata al giornalista Enzo Baldoni, che si aggiudica il premio Amnesty International 2007 per i diritti umani. Collaborazioni continuano  anche con altri nomi della musica: Pacifico, Cammariere, Bollati. Il 2012 segna il ritorno a Sanremo con Il Pallone, sorta di metafora in musica della attuale situazione storica nazionale, in cui fa duetto con Goran Bregovi. Il brano insieme a Pysico è una fantastica antologia di vent'anni di successi fino a settembre 2013 in cui esce l'ultimo suggestivo album, Nuvole numero 9.

DOVE E QUANDO

Teatro Colosseo, Torino, 14 marzo  ore 21 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.