• Home
  • CRONACA
  • Dimesso dall’ospedale rapina 2 volte l’Ovs: arrestato 29enne romeno a Torino

Dimesso dall’ospedale rapina 2 volte l’Ovs: arrestato 29enne romeno a Torino

ovs piazza risorgimentoÈ di ieri sera la notizia dell’arresto di un uomo di nazionalità romena che dopo essere stato dimesso dall'ospedale ha rapinato ben due volte il negozio Ovs sito in Piazza Risorgimento a Torino.

Infatti, il 29enne romeno, dopo aver rapinato l’Ovs, dapprima si era allontanato con la refurtiva e dopo poche decine di minuti era tornato per tentare di rapinare lo stesso esercizio commerciale per la seconda volta. È stato proprio durante l’ultimo tentativo di rapina che l’uomo è stato fermato dagli agenti della Polizia che, avvisati dal titolare dell’attività, erano intervenuti sul posto. La reazione del romeno all'intervento degli agenti non è stata indifferente, anzi aggressiva. Infatti uno dei poliziotti, nel tentativo di fermarlo, è stato colpito energicamente dal malvivente, che gli ha spaccato due incisivi. Dopo di ciò il 29enne è stato arrestato.

Ciò che è capitato ieri nel quartiere Campidoglio è in realtà ciò che ormai capita troppo spesso nelle attività commerciali di Torino, dove gli esercenti sono profondamente turbati e spaventati dalla gravosa situazione. Infatti i rapinatori, oltre che portare via soldi e oggetti di valore, agiscono anche nelle ore centrali della giornata, quando nei negozi e per le strade vi sono decine e decine di clienti, turisti e passanti. Tra l’altro è capitato, non di rado, che gli stessi proprietari degli esercizi commerciali fossero presi in ostaggio e addirittura percossi. Sono questi i motivi che li hanno costretti a rivolgersi alla prefettura per chiedere maggiore sicurezza nelle strade e nei loro negozi. Sulla questione era infatti intervenuta anche Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.