• Home
  • TURISMO
  • Lavazza, sponsor per la mostra sul futurismo di Marinetti al Guggenheim di New York

Lavazza, sponsor per la mostra sul futurismo di Marinetti al Guggenheim di New York

Lavazza mosra futurismo guggenheim new york foto by artinvest2000.com Da domani 21 febbraio alcune opere ispirate al manifesto di Marinetti saranno esposte al Guggenheim per una grande mostra sul Futurismo, fino al 1 settembre. Lavazza grande sponsor dell'evento. 

La prima mostra fuori dall'Italia raggiunge New York e la grande realtà del Guggenheim, si intitolerà "Italian Futurism, 1909–1944: Reconstructing the Universe" la raccolta di opere futuriste ispirate dal Manifesto di Tommaso Marinetti.

Artisti come Balla, Carrà, Severini e Boccioni troveranno casa fino al 1 settembre a New York e la raccolta sarà davvero immensa, tra quadri, sculture, ceramiche, testimonianze tratte da articoli di giornale e dettagli delle famose serate futuriste. 

Lavazza sarà il grande sponsor di questo evento, il soldalizio con gli Stati Uniti continua per il marchio piemontese e anche il buon rapporto con l'arte, come conferma Francesca Lavazza, direttore corporate image per il marchio: "La nostra identità di azienda campione del Made in Italy con una forte presenza internazionale si rispecchia nella nostra partecipazione a questa mostra: la più grande rassegna mai realizzata sul Futurismo italiano, organizzata da un partner d'eccezione come il Guggenheim, una vera istituzione nello scenario globale della cultura e dell'arte. Come dimostrato dalle molte attività di business portate avanti negli ultimi anni, gli Stati Uniti sono oggi la seconda casa di Lavazza e lo saranno sempre più in futuro. Siamo certi che questo evento sia un passo avanti in questa direzione"

E non è neanche la prima volta con l'arte per Lavazza, dopo anni di calendari realizzati da fotografi professionisti e concepiti in un'ottica artistica di alto livello. Il marchio continua a trasmettere sicurezza e impegno imprenditoriale in diversi campi, dopo essersi impegnata a recuperare  e donare i propri spazi anche ad iniziative formative, la realtà storica piemontese continua a tenere alta la bandiera italiana all'estero. 

Come abbiamo già ricordato in altre occasioni, Lavazza è un'azienda familiare con una lunga tradizione, fondata nel 1895 a Torino da Luigi Lavazza. Oggi l'azienda conta circa 4.000 dipendenti, suddivisi in molte sedi. La miscelazione del caffè ha la stessa età e il metodo, unito alla tradizione d'eccellenza, ha portato il marchio a conquistare gli Stati Uniti. Uno degli esempi più lampanti di quanto la realtà si sia inserita nella cultura d'oltreoceano è il sodalizio con Eataly, che ha voluto aprire a Chicago proprio sostenuto dalla presenza del Caffè Lavazza.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.