• Home
  • CRONACA
  • Torino: rapinata gioielleria in via XX settembre. Picchiato e legato il proprietario

Torino: rapinata gioielleria in via XX settembre. Picchiato e legato il proprietario

La Gioielleria Trumaz di Torino, ©La RepubblicaNel mirino dei banditi è ancora una volta una gioielleria che è stata rapinata poche ore fa, intorno alle 13,30, in via XX Settembre, nel cuore di Torino.

A farne le spese è stata stavolta la gioielleria Trumaz, il cui titolare è stato malmenato e poi legato dai malviventi. A mettere a punto il colpo sono stati 2 ladri che oltre a svuotare la cassaforte e le vetrine dell’attività commerciale, si sono poi dileguati a bordo dello scooter del titolare stesso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e gli investigatori della squadra mobile - sezione antirapine che stanno raccogliendo tutti gli indizi utili alla ricostruzione di quanto accaduto.

Tra l’altro, un caso molto simile si era presentato nella giornata di ieri quando erano state spaccate a suon di martellate le vetrine della gioielleria Rocca di via Lagrange sempre nel centro di Torino, per un bottino che si aggira intorno ai 220 mila euro. In quell’occasione i banditi hanno agito a volto scoperto dinnanzi alla folla che in quel momento si trovava nella zona. Proprio tra la massa di persone i malviventi si sarebbero poi dileguati.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.