• Home
  • CRONACA
  • Torino, ospedale Sant'Anna, muore bimbo di 19 giorni

Torino, ospedale Sant'Anna, muore bimbo di 19 giorni

sant'ann, foto gaianews.itE’ morto a soli 19 giorni di vita il piccolo Matteo quando ancora era ricoverato insieme al suo gemello Lorenzo nella terapia intensiva dell’ospedale Sant’Anna di Torino.

Quella di Lorenzo e Matteo è una storia triste, i due gemellini sono infatti nati a gennaio, prematuri, sono nati troppo presto e, proprio per questo, necessitavano di cure particolari.

Mamma e papà sono ritornati a casa, a Chivasso, dalla loro prima figlia di un anno e mezzo, il pensiero sempre rivolto ai due bambini in terapia intensiva. Fino a quando una telefonata li sveglia nel cuore della notte.

“Correte, Matteo sta male”. Non sappiamo se la voce al telefono abbia detto esattamente queste parole ma, il senso era quello. Matteo stava male, mamma e papà sono corsi all’ospedale, una corsa da Chivasso a Torino, in macchina ma, sono arrivati tardi, Matteo non c’era già più, morto nella culla dell’ospedale che l’aveva accolto per soli 19 giorni.

Dalle prime indagini si evince che il piccolo ha avuto una perforazione intestinale. Dall’ospedale fanno sapere che non si tratta di malasanità ma di una complicazione legata alla nascita prematura del piccolo, dall’altra parte, i genitori affranti, sono assaliti dal dubbio che a perforare l’intestino del loro Matteo sia stato il sondino utilizzato dai medici per nutrire Matteo, così come anche l’altro gemello, con il latte materno.

Intanto sul piccolo corpicino verrà effettuata l’autopsia per capire meglio la dinamica dei fatti.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.