• Home
  • EVENTI
  • A Torino una rassegna dedicata al cinema erotico d’autore

A Torino una rassegna dedicata al cinema erotico d’autore

È Torino la città prescelta per ospitare la prima rassegna italiana dedicata al cinema erotico d’autore: "Sottosopra - Festival del cinema erotico d'autore". L’evento, in programma dal 3 a 7 marzo 2014, offrirà la possibilità di ammirare per 5 giorni i film più belli a firma dei più famosi autori del genere: da Luis Bunuel a Pier Paolo Pasolini, da Pedro Almodovar a Tinto Brass. E proprio Tinto Brass, forse il più famoso e sicuramente indiscusso maestro del cinema erotico in Italia, dopo essere stato celebrato durante l'ultimo festival del Cinema di Venezia, prenderà parte alla manifestazione raccontando la sua carriera, il suo modo di approcciarsi al cinema e al tema dell’erotismo, per poi presentare uno dei suoi capolavori: “Salon Kitty”, un film del 1975 ispirato e adattato dal romanzo omonimo di Peter Norden centrato sul Salone Kitty, la casa di tolleranza di Berlino. Il tutto avverrà durante la cerimonia di apertura del "Sottosopra - Festival del cinema erotico d'autore", il 3 marzo 2014 al Cinema Ambrosio di Torino.

L’idea di realizzare una rassegna dedicata al cinema erotico nasce dall’associazione culturale Distretto Cinema di Torino sulla scorta del grande successo riscosso dalla rassegna estiva "Cinema a Palazzo Reale".

Altro ospite d’onore, che chiuderà il Festival il 7 marzo, sarà Davide Ferrario con la presentazione del famosissimo film “Guardami”, ispirato alla storia e alla malattia che ha colpito la celebre pornodiva Moana Pozzi.

Queste le parole di Fulvio Paganin, direttore del Festival: “In Italia una rassegna simile non esiste. In cartellone ci saranno i titoli più conosciuti che rappresentano questo genere, grandi autori a sottolineare la qualità dell'iniziativa, registi che si sono cimentati con più o meno successo nel genere erotico". La rassegna cinematografica, che punta ad affermarsi anche all’estero, ha in programmazione una vastissima selezione di titoli provenienti da tutto il mondo.

Il programma dell’evento

Lunedì 3 marzo
  • ore 16.30 Historie d’O di Just Jaeckin (V.M.18)
  • ore 18.30 Kamasutra di Mira Nair (V.M.14)
  • ore 20.45 Salon Kitty di Tinto Brass (V.M.18) - introduce il film Tinto Brass
Martedì 4 marzo
  • ore 16.30 Quell’oscuro oggetto del desiderio di Luis Bunuel
  • ore 18.30 I racconti immorali  di Walerian Borowczyk (V.M.18)
  • ore 20.45 L’impero dei sensi di Nagisa Oshima (V.M.18)
  • ore 22.50 Romance X di Catherine Breillat (V.M.18)
Mercoledì 5 marzo
  • ore 16.15 Tokyo decadence di Ryû Murakami (V.M.18)
  • ore 18.45 Historie d’O di Just Jaeckin (V.M.18)
  • ore 20.45 Carne tremula di Pedro Almodovar
  • ore 22.40 Diario di una ninfomane di Christian Molina (V.M.14)
Giovedì 6 marzo 
  • ore 16.15 Salon Kitty di Tinto Brass (V.M.18)
  • ore 18.30 Lucia y el sexo di Julio Medem (V.M.18)
  • ore 20.45 Kamasutra di Mira Nair (V.M.14)
  • ore 22.50 Il sesso secondo lei di Clément Virgo (V.M.18)
Venerdì 7 marzo
  • ore 16.15 I fiori di mille e una notte di Pierpaolo Pasolini (V.M.14)
  • ore 18.30 Diario di una ninfomane di Christian Molina (V.M.14)
  • ore 20.45 Guardami di Davide Ferrario (V.M.18) - introduce il film Davide Ferrario 
  • ore 22.50 Gola profonda di Gerard Damiano - versione integrale, sottotitolata in italiano - (V.M.18)

Info e prenotazioni

Cinema Ambrosio, Corso Vittorio Emanuele, 52 - Torino. Telefono: 011 540 068. Per informazioni è possibile contattare Distretto Cinema all’indirizzo di posta elettronica info@distrettocinema.com

Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro (universitari, militari), ridotto 4 euro (over 65), abbonato Cinepass Dreamlight 4 euro, abbonamento Agis/Usac 4,40 euro.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.